di venerdì 17 novembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Alta pressione in lenta attenuazione: in arrivo perturbazioni nei primi giorni di Gennaio

Pubblicato da Giovanni De Palma martedì 29 dicembre 2015, 7:03 | 970 letture
Inserito nella categoria Allerte, Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

L’area di alta pressione che ormai da diverse settimane continua a favorire tempo stabile su tutte le regioni con banchi di nebbia nelle pianure del centro-nord, tenderà gradualmente ad attenuarsi nei prossimi giorni ma, fino a fine anno non si prevedono sostanziali variazioni, mentre nei primi giorni di Gennaio inizieranno ad affluire correnti atlantiche, in seno alle quali giungeranno sistemi nuvolosi, il primo atteso proprio nella giornata di Capodanno, specie nel pomeriggio-sera, il secondo, più organizzato, previsto nelle giornate di sabato e domenica. La buona notizia riguarda proprio il passaggio di queste perturbazioni che, nei giorni a seguire, favoriranno un progressivo rimescolamento delle masse d’aria nei bassi strati dell’atmosfera con conseguente attenuazione delle nebbie e diminuzione delle sostanze inquinanti nei grossi centri urbani. L1

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo sereno o poco nuvoloso sulle zone alto collinari e montuose, mentre banchi di nebbia interesseranno le valli interne dell’aquilano e, soprattutto la fascia costiera e le zone collinari prossime alla costa dove, tra l’altro, non si escludono pioviggini. Poche novità nella giornata di mercoledì.

Temperature: Generalmente stazionarie.

Venti: Deboli di direzione variabile o orientali.

Mare: Generalmente calmo o quasi calmo.