di giovedì 14 dicembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Perturbazioni atlantiche in transito sull’Italia, previsti venti in rinforzo e clima mite

Si parla di... , , ,
Pubblicato da Giovanni De Palma sabato 9 gennaio 2016, 7:15 | 666 letture
Inserito nella categoria Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La nostra Penisola risulta ancora interessata dal passaggio di sistemi nuvolosi di origine atlantica, pilotati dall’azione di una profonda circolazione depressionaria posizionate ad ovest delle Isole Britanniche che, nei prossimi giorni, tenderà a spostarsi verso levante, interessando gran parte dell’Europa centro-settentrionale, favorendo un deciso rinforzo dei venti occidentali sulla nostra Penisola. Proprio il vento, previsto in rinforzo anche sulla nostra Regione, sarà la principale caratteristica meteorologica dei prossimi 2-3 giorni e, il rinforzo dei venti occidentali, favorirà anche un sensibile aumento delle temperature sulle regioni centro-meridionali, mentre le regioni settentrionali e il settore tirrenico saranno interessati da annuvolamenti più compatti e precipitazioni.

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo parzialmente nuvoloso o nuvoloso con venti occidentale in graduale rinforzo a partire dalle zone montuose. Dal pomeriggio è previsto un ulteriore aumento della nuvolosità sul settore occidentale e sulle zone montuose con possibili precipitazioni. In nottata e nella mattinata di domenica non si escludono rovesci sparsi anche sul settore orientale, specie sulle zone a ridosso dei rilievi.

Temperature: In aumento, anche sensibile sulle zone alto collinari e montuose.

Venti: Deboli dai quadranti occidentali, in rinforzo nel corso della giornata.

Mare: Generalmente mosso.