di domenica 24 settembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma. Progetto, realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Alta pressione in attenuazione, atteso veloce ma intenso peggioramento da stasera

Pubblicato da Giovanni De Palma mercoledì 3 febbraio 2016, 7:10 | 922 letture
Inserito nella categoria Allerte, Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

Sulla nostra Penisola la pressione è in diminuzione a causa dell’avvicinamento di un veloce sistema nuvoloso proveniente dalle Isole Britanniche che, a partire dalle prossime ore, interesserà la nostra Penisola, favorendo un rapido ma deciso peggioramento delle condizioni atmosferiche anche sulla nostra Regione a partire da stasera-notte e nella mattinata di giovedì. Perturbazione sospinta da masse d’aria fredda di origine nord atlantica che si riverseranno sulle regioni adriatiche, favorendo una generale e sensibile diminuzione delle temperature anche di oltre 10 gradi rispetto ai valori che si sono registrati in questi ultimi giorni. La perturbazione sarà preceduta da un temporaneo rinforzo dei venti occidentali (Garbino), che potranno dar luogo ad un temporaneo aumento delle temperature sul settore orientale, venti che dalla serata-nottata, tenderanno a disporsi dai quadranti settentrionali, rinforzando fino a burrasca. Previsti diffusi fenomeni di instabilità con possibili temporali di forte intensità, accompagnati da violente raffiche di vento e nevicate fino a bassa quota (500-700 metri), specie nel corso della mattinata di giovedì. Un miglioramento è previsto dalla serata-nottata di giovedì e nella giornata di venerdì. L2

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo sereno o poco nuvoloso con banchi di nebbia sulla Marsica, nell’Aquilano e localmente sul settore costiero ma la tendenza è verso una graduale attenuazione delle nebbie a causa del progressivo rinforzo dei venti dai quadranti occidentali, specie nel pomeriggio-sera, unito ad un ulteriore aumento della nuvolosità, più compatta sul settore occidentale. Dalla serata-nottata è previsto un ulteriore peggioramento delle condizioni atmosferiche con rovesci e manifestazioni temporalesche, localmente di forte intensità, accompagnate da un deciso rinforzo dei venti di bora (prima) e tramontana (poi), con possibili forti raffiche durante i temporali. Previsti rovesci di neve intorno ai 700-900 metri, in calo intorno ai 500-600 metri nel corso della mattinata di giovedì. Migliora dalla serata-nottata di giovedì e nella mattinata di venerdì.

Temperature: In temporaneo aumento dal pomeriggio, in sensibile diminuzione dalla tarda nottata e nella mattinata di giovedì.

Venti: Inizialmente deboli occidentali, in rinforzo nel pomeriggio-sera. Dalla tarda serata-nottata e nella mattinata di giovedì tenderanno a provenire dai quadranti settentrionali, rinforzando fino a burrasca. Non si escludono forti colpi di vento durante i temporali.

Mare: Inizialmente quasi calmo o poco mosso. Moto ondoso in sensibile aumento dalla nottata e nella mattinata di giovedì con possibili mareggiate.



 

Devi effettuare il login per votare

Per votare e' necessario che tu sia collegato ad AbruzzoMeteo come utente registrato.

Se non hai un account su AbruzzoMeteo puoi cliccando qui.

La Redazione di AbruzzoMeteo