di sabato 23 settembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma. Progetto, realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

L’Abruzzo alle prese con l’instabilità diffusa: ancora rovesci e possibilità di temporali

Pubblicato da Giovanni De Palma giovedì 10 marzo 2016, 7:09 | 1,096 letture
Inserito nella categoria Allerte, Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La nostra Penisola risulta ancora interessata da una vasta circolazione depressionaria in ulteriore approfondimento sulla Sardegna e sul Canale di Sicilia, che mantiene attive condizioni di instabilità anche sulla nostra Regione, a causa del richiamo di masse d’aria fredda provenienti dai quadranti orientali. Aria fredda che favorisce e darà luogo ad annuvolamenti diffusi soprattutto sul settore centro-orientale e lungo la fascia costiera, dove sono attesi rovesci e possibili manifestazioni temporalesche, soprattutto nelle prossime ore. Una temporanea attenuazione della nuvolosità e dei fenomeni è attesa dalla mattinata di venerdì e nel pomeriggio-sera anche se, nella giornata di sabato, torneranno a manifestarsi episodi di instabilità, soprattutto sul settore orientale. Un graduale miglioramento è previsto da domenica. L1

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo da nuvoloso a coperto con rovesci sulla Marsica e nell’Aquilano, nevosi al disopra dei 900-1000 metri. Possibili temporanee schiarite sul settore orientale, specie nel teramano, mentre annuvolamenti consistenti torneranno a manifestarsi nel corso della giornata, specie sul settore orientale e lungo la fascia costiera, con rovesci e possibilità di temporali. Tempo instabile anche in serata-nottata e nelle prime ore della giornata di venerdì, specie sul settore orientale con possibilità di temporali.

Temperature: Generalmente stazionarie.

Venti: Deboli dai quadranti orientali con possibili rinforzi lungo la fascia costiera.

Mare: Generalmente mosso.



 

Devi effettuare il login per votare

Per votare e' necessario che tu sia collegato ad AbruzzoMeteo come utente registrato.

Se non hai un account su AbruzzoMeteo puoi cliccando qui.

La Redazione di AbruzzoMeteo