di venerdì 19 ottobre 2018
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Paolo Serafini, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Ancora tempo stabile, clima mite e nebbie lungo i litorali ma peggiora da stasera-notte

Pubblicato da Giovanni De Palma giovedì 7 aprile 2016, 7:16 | 916 letture
Inserito nella categoria Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

Il tempo sulla nostra Penisola risulta essere ancora caratterizzato dalla presenza di una vasta area di alta pressione, estesa anche verso l’Europa orientale, che determina condizioni di tempo stabile anche sulla nostra Regione dove, tuttavia, persistono le nebbie soprattutto lungo la fascia costiera e collinare. Ma la pressione è in diminuzione a causa della risalita, verso le nostre regioni centro-meridionali, di un minimo depressionario in approfondimento sull’entroterra algerino-tunisino. Area depressionaria che favorirà un graduale peggioramento delle condizioni atmosferiche a partire da stasera-notte e nella giornata di venerdì con rovesci diffusi, misti a sabbia africana, in quanto i venti meridionali favoriranno anche la risalita di polvere e sabbia africana verso le nostre regioni peninsulari. Dalla serata di venerdì e nella mattinata di sabato giungerà un impulso di aria fredda di origine atlantica che favorirà episodi di instabilità e determinerà una generale diminuzione delle temperature, più sensibile sulle zone montuose e sul settore occidentale. Probabile miglioramento nella giornata di domenica: vedremo.

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo sereno o poco nuvoloso sulle zone collinari, alto collinari, montuose e sul settore occidentale con temperature ben al disopra delle medie stagionali. Banchi di nebbia lungo la fascia costiera e sulle zone collinari prossime alla costa con possibili deboli pioviggini. Nel pomeriggio assisteremo alla formazione di addensamenti sulle zone montuose e sul settore occidentale con possibili rovesci, anche a carattere temporalesco, mentre dalla serata assisteremo ad un ulteriore aumento della nuvolosità a partire dal settore meridionale, in estensione verso le restanti zone entro la mattinata di venerdì con frequenti rovesci, misti a sabbia africana presente in sospensione.

Temperature: Stazionarie ma ancora al disopra delle medie stagionali, specie sulle zone alto collinari, montuose e sul settore occidentale della nostra Regione.

Venti: Deboli dai quadranti orientali o sud-orientali in rinforzo da stasera. Occidentali altrove.

Mare: Quasi calmo o poco mosso con moto ondoso in aumento.