di sabato 23 settembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma. Progetto, realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Alta pressione e temperature in aumento al centro-sud con possibili annuvolamenti

Pubblicato da Giovanni De Palma sabato 16 aprile 2016, 7:12 | 556 letture
Inserito nella categoria Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La situazione meteorologica attuale è caratterizzata dalla presenza di una vasta area di alta pressione che interessa principalmente le nostre regioni centro-meridionali e l’Europa orientale, favorendo condizioni di tempo stabile e temperature ben al disopra delle medie stagionali, mentre le regioni settentrionali, e in particolare l’arco alpino centro-occidentale, risultano influenzate dal transito di sistemi nuvolosi di origine atlantica che favoriranno episodi di instabilità soprattutto nella giornata di domenica, con rovesci e manifestazioni temporalesche in probabile estensione verso le zone di pianura. Temperature in aumento sulle regioni meridionali e sul versante adriatico, a causa dell’arrivo di masse d’aria calda provenienti dalle regioni nord africane, con valori superiori alle medie stagionali anche di oltre 10-12 gradi.

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo sereno o poco nuvoloso con possibili annuvolamenti (nubi alte e stratificate) nel corso della giornata. Da stasera è previsto un ulteriore aumento della nuvolosità e il ritorno della sabbia africana presente in sospensione in quota. Temperature in generale aumento con valori ben al disopra delle medie stagionali.

Temperature: In generale aumento.

Venti: Deboli dai quadranti sud-occidentali, in rinforzo sulle zone collinari e montuose. Probabile Garbino sul settore orientale.

Mare: Generalmente poco mosso.



 

Devi effettuare il login per votare

Per votare e' necessario che tu sia collegato ad AbruzzoMeteo come utente registrato.

Se non hai un account su AbruzzoMeteo puoi cliccando qui.

La Redazione di AbruzzoMeteo