di sabato 18 novembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Intensa perturbazione al centro-nord, attese precipitazioni anche sulla nostra Regione

Pubblicato da Giovanni De Palma mercoledì 11 maggio 2016, 7:08 | 1,646 letture
Inserito nella categoria Allerte, Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La nostra Penisola risulta interessata dal transito di un’intensa perturbazione proveniente dal Mediterraneo occidentale che, in queste ultime ore, ha favorito un deciso peggioramento delle condizioni atmosferiche sulle regioni settentrionali e sul medio-alto versante tirrenico, peggioramento caratterizzato da rovesci diffusi e manifestazioni temporalesche. Nelle prossime ore anche la nostra Regione sarà interessata dalle precipitazioni che, tuttavia, risulteranno meno frequenti rispetto alle regioni tirreniche e miste a sabbia africana presente in sospensione in quota. Schiarite saranno possibili tra la tarda mattinata e il primo pomeriggio ma nuovi addensamenti potranno dar luogo a rovesci, anche a carattere temporalesco, sulle zone montuose e, occasionalmente, sul settore orientale. Nuova temporanea attenuazione della nuvolosità in serata-nottata ma nella giornata di giovedì transiteranno nuovi corpi nuvolosi. L1

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo molto nuvoloso o coperto con precipitazioni a carattere sparso, inizialmente di debole intensità ma, nel corso della mattinata, saranno possibili rovesci più intensi soprattutto sulla Marsica e nell’Aquilano, a carattere sparso altrove. Temporanee schiarite tra la tarda mattinata e il primo pomeriggio mentre, successivamente, assisteremo alla formazione di addensamenti intensi sulle zone montuose, localmente associati a rovesci, anche a carattere temporalesco, in estensione verso il settore orientale. Nuove temporanee schiarite in serata-nottata, mentre nella giornata di giovedì assisteremo a nuovi fenomeni di instabilità, favoriti dal transito di nuovi corpi nuvolosi.

Temperature: In ulteriore aumento, specie nei valori massimi ma da stasera-notte è prevista una generale diminuzione, a partire dal settore occidentale.

Venti: Sud-orientali lungo la fascia costiera, occidentali altrove. Da domani tenderanno a provenire ovunque dai quadranti occidentali, rinforzando.

Mare: Generalmente mosso.