di giovedì 14 dicembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

L’instabilità oggi concederà una tregua ma da domani atteso nuovo generale peggioramento

Pubblicato da Giovanni De Palma mercoledì 18 maggio 2016, 6:58 | 1,413 letture
Inserito nella categoria Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

Sulla nostra Penisola il tempo è decisamente migliorato, infatti, rispetto alla giornata di ieri, oggi splende il sole su gran parte delle nostre regioni, Abruzzo compreso. Non cambierà di molto la situazione nelle prossime ore, sulla nostra Regione continuerà a splendere il sole e le temperature massime torneranno ad aumentare anche se, durante le ore centrali della giornata e nel pomeriggio, non si escludono annuvolamenti sulle zone interne e montuose, localmente associati a rovesci localizzati, in attenuazione in serata e in nottata. Ma da domani è previsto un graduale peggioramento delle condizioni atmosferiche a causa dell’arrivo di una perturbazione proveniente dalle Isole Britanniche che si estenderà anche sulla nostra Regione tra giovedì sera-notte e venerdì, favorendo un nuovo deciso aumento dell’instabilità con rovesci, manifestazioni temporalesche e un nuovo calo delle temperature. Nuovo miglioramento tra sabato e domenica ma nuove perturbazioni sembrano destinate a raggiungere il centro-nord da domenica sera.

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo sereno o poco nuvoloso con possibili addensamenti a ridosso dei rilievi e sul settore occidentale, specie durante le ore centrali della giornata e nel pomeriggio, con possibili occasionali rovesci localizzati perlopiù sulle zone montuose, in attenuazione in serata e in nottata. Banchi di nebbia al mattino e durante le ore serali e notturne, specie nelle valli dell’aquilano, in diradamento durante le ore centrali della giornata.

Temperature: In diminuzione nei valori minimi, in aumento nei valori massimi.

Venti: Deboli dai quadranti orientali, occidentali sulle zone montuose.

Mare: Quasi calmo o poco mosso con moto ondoso in aumento durante le ore centrali della giornata.