di giovedì 23 novembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Inizio di settimana con tempo fresco ed instabile ma da giovedì torna l’alta pressione

Pubblicato da Giovanni De Palma lunedì 22 agosto 2016, 7:09 | 2,123 letture
Inserito nella categoria Allerte, Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

Sulla nostra Penisola il tempo è peggiorato a causa del passaggio di un nucleo di aria fresca che, nella serata di ieri, ha favorito frequenti manifestazioni temporalesche su Veneto, Romagna e sulle Marche, mentre in nottata i fenomeni hanno interessato l’Adriatico centro-settentrionale, favorendo un progressivo rinforzo dei venti anche sulla nostra Regione. Nelle prossime ore l’aria fresca si riverserà sulle regioni centro-meridionali adriatiche, favorendo ancora episodi di instabilità ma, soprattutto, un progressivo calo delle temperature e un graduale rinforzo dei venti dai quadranti settentrionali. Un graduale miglioramento è previsto a partire da mercoledì e, soprattutto, nella seconda metà della settimana, a causa dell’espansione di un promontorio di alta pressione di matrice nord africana che, alla base dei dati attuali, favorirà anche un progressivo aumento delle temperature. L1

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo nuvoloso o molto nuvoloso, specie sul settore orientale e sulle zone montuose, con possibilità di rovesci, occasionalmente a carattere temporalesco. Possibili ampie schiarite nel corso della giornata anche se, durante le ore centrali della giornata e nel corso del pomeriggio, non si escludono addensamenti consistenti sulle zone interne e montuose con possibilità di rovesci e manifestazioni temporalesche. Venti settentrionali in rinforzo nel corso della giornata.

Temperature: In diminuzione, anche sensibile nella giornata di martedì.

Venti: Deboli dai quadranti settentrionali, in rinforzo nel corso della giornata.

Mare: Generalmente mosso con moto ondoso in ulteriore aumento.