di domenica 19 novembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Tempo in lento miglioramento ma sulla nostra Regione permane l’instabilità

Pubblicato da Giovanni De Palma giovedì 8 settembre 2016, 7:08 | 1,535 letture
Inserito nella categoria Allerte, Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La nostra Penisola continua ad essere interessata da un nucleo di aria fresca che determina diffuse condizioni di instabilità soprattutto sulle regioni meridionali, instabilità che, tuttavia, si manifesta, pur con minor frequenza, anche sulle regioni centrali adriatiche. Nelle prossime ore la nostra Regione continuerà ad essere marginalmente interessata dall’instabilità che si manifesterà soprattutto a ridosso dei rilievi, sul settore orientale e, in particolar modo, nel chietino, dove saranno possibili annuvolamenti consistenti associati a occasionali rovesci. Ma, rispetto alla giornata di ieri, tornerà a splendere il sole soprattutto al mattino, mentre nel pomeriggio saranno ancora possibili annuvolamenti. Un ulteriore miglioramento è previsto a partire da venerdì e, ancor più, nel fine settimana. L1

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo parzialmente nuvoloso o nuvoloso sul settore orientale e lungo la fascia costiera, con possibili annuvolamenti intensi al primo mattino, localmente associati a rovesci sparsi. Poco nuvoloso sulla Marsica e nell’aquilano ma, nel corso della giornata, saranno possibili schiarite sul settore orientale e annuvolamenti sulle zone interne e montuose, localmente associati a rovesci temporaleschi.

Temperature: In diminuzione nei valori minimi, in lieve aumento nei valori massimi.

Venti: Deboli dai quadranti settentrionali con occasionali rinforzi lungo la fascia costiera.

Mare: Generalmente mosso.