di lunedì 25 settembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma. Progetto, realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Weekend all’insegna dell’instabilità diffusa anche sulla nostra Regione

Pubblicato da Giovanni De Palma sabato 10 settembre 2016, 7:01 | 1,602 letture
Inserito nella categoria Allerte, Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La nostra Penisola continua ad essere interessata da annuvolamenti, rovesci e manifestazioni temporalesche, in particolar modo sulle regioni centro-meridionali dove è ancora presente un’area di instabilità che, nelle prossime ore e nel fine settimana, favorirà ancora annuvolamenti, rovesci e temporali, anche sulla nostra Regione. Nelle prossime ore, infatti, tenderanno a svilupparsi temporali sulle zone collinari e montuose, in estensione verso l’aquilano e la Marsica, dove non si escludono fenomeni di forte intensità, mentre in serata, nottata e nelle prime ore della mattinata di domenica, non si escludono manifestazioni temporalesche sull’Adriatico centrale e lungo la fascia costiera. Un lento e graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche è previsto a partire da lunedì e nelle successive 48 ore ma, alla luce dei dati attuali, non si esclude la possibilità di un nuovo peggioramento a partire dalla metà della prossima settimana, ad iniziare dalle regioni settentrionali dove, invece, nel fine settimana splenderà ancora il sole e le temperature risulteranno ancora al disopra delle medie stagionali. L2

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo parzialmente nuvoloso o nuvoloso con annuvolamenti sulle zone pedemontane e collinari che si affacciano sul versante adriatico ma la tendenza è verso un graduale aumento della nuvolosità tra la tarda mattinata e il tardo pomeriggio, specie sulle zone collinari e montuose, con rovesci e manifestazioni temporalesche che si estenderanno verso l’aquilano, la Marsica e il vicino Lazio nel corso del pomeriggio-sera. Attenuazione dei fenomeni in serata ma tra la nottata e la mattinata di domenica c’è da segnalare la possibilità di temporali sull’Adriatico centrale e lungo la fascia costiera, mentre nel pomeriggio di domenica torneranno a formarsi i temporali sulle zone montuose, in estensione verso il settore occidentale.

Temperature: Generalmente stazionarie.

Venti: Orientali lungo la fascia costiera, occidentali altrove.

Mare: Poco mosso o localmente mosso.



 

Devi effettuare il login per votare

Per votare e' necessario che tu sia collegato ad AbruzzoMeteo come utente registrato.

Se non hai un account su AbruzzoMeteo puoi cliccando qui.

La Redazione di AbruzzoMeteo