di lunedì 25 settembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma. Progetto, realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Perturbazione in azione al meridione favorirà annuvolamenti diffusi anche in Abruzzo

Pubblicato da Giovanni De Palma lunedì 14 novembre 2016, 7:06 | 1,052 letture
Inserito nella categoria Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La nostra Penisola è interessata dal transito di una perturbazione originatasi grazie alla confluenza tra masse d’aria fredda provenienti dall’Europa centro-occidentale con masse d’aria umida provenienti dal Mediterraneo occidentale e, di conseguenza, estesi corpi nuvolosi raggiungono le nostre isole maggiori e, in particolar modo le regioni meridionali, specie sul settore tirrenico dove, nelle prossime ore sono attese precipitazioni anche a carattere temporalesco. La nostra Regione sarà marginalmente influenzata dal passaggio di questi corpi nuvolosi e, nelle prossime ore, avremo una diffusa copertura nuvolosa con possibili occasionali precipitazioni, al mattino più probabili sulle zone montuose e nel teramano, mentre in nottata e nelle prime ore di martedì aumenterà la probabilità di fenomeni anche sulla Marsica e sull’alto Sangro. Un graduale miglioramento è previsto dalla serata-nottata di martedì e nelle giornate di mercoledì e giovedì, mentre alla base degli ultimi dati a disposizione, nuove perturbazioni sembrano destinate a raggiungere la nostra Penisola da venerdì: vedremo.

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo da nuvoloso a coperto con possibili deboli precipitazioni sulle zone interne e montuose e, nel corso della mattinata, localmente nel teramano e nel pescarese, anche lungo le coste ma si tratterà di fenomeni generalmente di debole intensità. In nottata e nelle prime ore della mattinata di mercoledì saranno possibili precipitazioni sulla Marsica e sull’alto Sangro, in attenuazione nel corso della giornata. Migliora dalla serata-nottata di martedì.

Temperature: Generalmente stazionarie nei valori massimi, in aumento nei valori minimi.

Venti: Deboli dai quadranti nord-orientali, in rinforzo nel teramano e nel pescarese.

Mare: Generalmente mosso.



 

Devi effettuare il login per votare

Per votare e' necessario che tu sia collegato ad AbruzzoMeteo come utente registrato.

Se non hai un account su AbruzzoMeteo puoi cliccando qui.

La Redazione di AbruzzoMeteo