di lunedì 23 ottobre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Alta pressione, tempo stabile, banchi di nebbia e gelate nelle pianure e nelle valli

Pubblicato da Giovanni De Palma venerdì 23 dicembre 2016, 6:52 | 666 letture
Inserito nella categoria Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La nostra Penisola è interessata da una vasta area di alta pressione che determina condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato con banchi di nebbia nelle pianure e nelle valli, specie durante le ore più fredde della giornata e inversioni termiche. Temperature al disopra dello zero sulle zone montuose, valori ben al disotto dello zero nelle valli dell’aquilano e nelle zone di pianura. E la situazione non cambierà nei prossimi giorni, almeno fino alla giornata di Santo Stefano proseguirà il tempo anticiclonico, mentre tra martedì e mercoledì potremmo assistere ad un temporaneo cedimento dell’alta pressione con temperature in diminuzione e annuvolamenti di passaggio, subito seguiti da una nuova rimonta dell’alta pressione che, alla base dei dati attuali, dovrebbe garantire tempo stabile almeno fino a fine mese: vedremo.

Sulla nostra Penisola si prevedono condizioni generali di cielo sereno o poco nuvoloso con possibili annuvolamenti (nubi alte e stratificate) nel corso della giornata. Possibili banchi di nebbia nelle valli interne dell’aquilano e, localmente nelle pianure che si affacciano sul versante adriatico, specie durante le ore più fredde della giornata. Gelate diffuse, specie nelle pianure e nelle valli: a tal proposito si raccomanda prudenza per la presenza di tratti stradali ghiacciati, attenzione.

Temperature: In diminuzione nei valori minimi nelle pianure e nelle valli, in aumento sulle zone alto-collinari e montuose.

Venti: Deboli di direzione variabile o orientali.

Mare: Generalmente quasi calmo o poco mosso.