di mercoledì 23 agosto 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma. Progetto, realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Impulsi di aria fredda in arrivo favoriranno episodi di instabilità e temperature in calo

Pubblicato da Giovanni De Palma martedì 27 dicembre 2016, 6:59 | 2,005 letture
Inserito nella categoria Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La situazione meteorologica attuale è caratterizzata dalla presenza di una vasta e solida struttura di alta pressione con massimi posizionati sull’Europa centrale che, al momento garantisce tempo stabile e prevalentemente soleggiato anche sulla nostra Penisola dove, tuttavia, a partire dalle prossime ore, assisteremo ad un graduale cambiamento delle condizioni meteorologiche che riguarderà soprattutto le regioni centro-meridionali adriatiche, interessate da impulsi di aria fredda che scorreranno sul bordo orientale dell’alta pressione, favorendo un aumento dell’instabilità e un generale calo delle temperature anche sulla nostra Regione. Da mercoledì sera e nella giornata di giovedì, inoltre, assisteremo ad una massiccia discesa di masse d’aria molto fredda che investiranno soprattutto i vicini Balcani, l’Albania, la Grecia e la Turchia, anche se, temporaneamente, il freddo si riverserà sulle nostre regioni centro-meridionali adriatiche dove, nella giornata di giovedì, giungeranno impulsi di aria molto fredda che favoriranno una sensibile diminuzione delle temperature ed episodi nevosi intorno ai 100-300 metri ma, localmente anche in pianura, specie su Abruzzo, Molise e Puglia. Anche stavolta si tratterà di un episodio temporaneo che vedrà un rapido miglioramento a partire dalla giornata ma con temperature che torneranno ben al disotto delle medie stagionali.

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con nuvolosità in aumento nel pomeriggio, mentre entro la serata-nottata assisteremo ad un ulteriore aumento della nuvolosità, specie sul settore orientale e costiero, con possibilità di rovesci, in estensione verso le zone collinari e montuose, dove assumeranno carattere nevoso intorno ai 1000 metri, specie in nottata. Temporaneo miglioramento nella mattinata di mercoledì ma un nuovo peggioramento è previsto dalla serata-nottata e nella giornata di giovedì.

Temperature: In diminuzione a partire da stasera.

Venti: Deboli dai quadranti settentrionali con rinforzi nel corso della giornata, specie lungo la fascia costiera.

Mare: Generalmente poco mosso con moto ondoso in aumento da stasera.



 

Devi effettuare il login per votare

Per votare e' necessario che tu sia collegato ad AbruzzoMeteo come utente registrato.

Se non hai un account su AbruzzoMeteo puoi cliccando qui.

La Redazione di AbruzzoMeteo