di sabato 22 luglio 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma. Progetto, realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Gelo al mattino, temperature in aumento da stasera, peggiora venerdì sera

Pubblicato da Giovanni De Palma giovedì 12 gennaio 2017, 6:55 | 3,317 letture
Inserito nella categoria Allerte, Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

L’intenso nucleo di aria gelida responsabile del maltempo e delle nevicate che hanno interessato soprattutto le regioni centro-meridionali adriatiche, ha ormai abbandonato la nostra Penisola, favorendo un deciso miglioramento delle condizioni atmosferiche anche se le temperature risultano ancora molto basse, specie nei valori minimi, con valori abbondantemente al disotto dello zero anche in riva al mare. Dalle prossime ore assisteremo ad un progressivo aumento delle temperature che risulterà piuttosto repentino da stasera e nella prima parte della giornata di venerdì, a causa del rinforzo dei venti di libeccio (Garbino), che precede l’arrivo di una veloce perturbazione proveniente dalla Francia. Perturbazione che favorirà dapprima un graduale aumento delle temperature e un progressivo aumento della nuvolosità sulla Marsica e nell’aquilano a partire dal pomeriggio con possibili precipitazioni e non si esclude la possibilità di gelicidio nelle valli marsicane, ovvero piogge con temperature al suolo inferiori allo zero, fenomeno particolarmente insidioso per la circolazione stradale. Nel corso della giornata di venerdì, nel pomeriggio-sera e in nottata, assisteremo ad un rapido peggioramento del tempo, temperature in sensibile diminuzione, rovesci, possibilità di temporali e probabili nevicate sulla Marsica e nell’aquilano. L2

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo sereno o poco nuvoloso sul settore centro-orientale con gelate diffuse, anche in pianura e lungo le coste, mentre sul settore occidentale è previsto un graduale aumento della nuvolosità nel corso della mattinata con possibili deboli precipitazioni, inizialmente a carattere nevoso, ma con il passare delle ore è previsto un graduale aumento delle temperature e ciò potrebbe favorire episodi di gelicidio, specie nelle valli marsicane. Nuvolosità in ulteriore intensificazione in serata, specie sul settore occidentale, con venti di libeccio (Garbino) in rinforzo, specie sul settore centro-orientale della nostra Regione con forti raffiche sulle zone montuose e sul settore orientale.

Temperature: Gelate diffuse al mattino con valori ben al disotto delle medie stagionali ma nel corso della giornata è previsto un progressivo aumento, anche repentino dalla serata, specie sul settore orientale della nostra Regione.

Venti: Deboli dai quadranti occidentali, in rinforzo a partire da stasera-notte. Possibili forti raffiche (70-80 Km/h) sulle zone montuose e sul settore orientale.

Mare: Generalmente poco mosso.



 

Devi effettuare il login per votare

Per votare e' necessario che tu sia collegato ad AbruzzoMeteo come utente registrato.

Se non hai un account su AbruzzoMeteo puoi cliccando qui.

La Redazione di AbruzzoMeteo