di giovedì 23 novembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Attesa fase di tempo stabile ma non mancheranno annuvolamenti anche in Abruzzo

Pubblicato da Giovanni De Palma martedì 21 febbraio 2017, 6:22 | 963 letture
Inserito nella categoria Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La veloce perturbazione che, nella giornata di ieri, ha attraversato anche la nostra Regione, ha ormai abbandonato la nostra Penisola, favorendo un progressivo miglioramento delle condizioni atmosferiche su tutte le regioni anche a causa della rimonta di un promontorio di alta pressione che, a partire dalle prossime ore, garantirà condizioni di tempo stabile su tutte le regioni, ad esclusione del settore alpino che sarà interessato da annuvolamenti e da precipitazioni, in particolar modo sui versanti esteri. Nubi alte e stratificate si estenderanno anche sulle regioni centro-settentrionali e interesseranno anche la nostra Regione, favorendo annuvolamenti a partire dal pomeriggio-sera e nella giornata di domani, mentre addensamenti più consistenti tenderanno a manifestarsi sulla Marsica e nell’aquilano nelle giornate di mercoledì e giovedì, a causa dell’arrivo di masse d’aria umida provenienti dai quadranti occidentali che precederanno l’arrivo di un sistema nuvoloso atteso nella giornata di venerdì: perturbazione che, con tutta probabilità, favorirà un progressivo peggioramento delle condizioni atmosferiche anche sulla nostra Regione tra venerdì e sabato.

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con nuvolosità in aumento nel corso della giornata anche se, inizialmente, si tratterà di nubi alte e stratificate che non producono fenomeni di rilievo. Da domani assisteremo ad un graduale aumento della nuvolosità sulla Marsica e nell’aquilano con possibili deboli piovaschi. Gelate diffuse, specie sul settore occidentale e nelle pianure che si affacciano sul versante adriatico: a tal proposito si raccomanda prudenza per la presenza di tratti stradali ghiacciati, attenzione.

Temperature: In aumento, specie nei valori massimi.

Venti: Deboli di direzione variabile ma da domani tenderanno a provenire dai quadranti occidentali, specie sulle zone interne.

Mare: Generalmente quasi calmo o poco mosso.