di giovedì 14 dicembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Prosegue il bel tempo ma l’alta pressione tenderà ad attenuarsi nel weekend

Pubblicato da Giovanni De Palma venerdì 31 marzo 2017, 6:43 | 1,515 letture
Inserito nella categoria Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La nostra Penisola continua ad essere interessata da una vasta area di alta pressione che determina condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato su tutte le regioni ma, a partire dalle prossime ore, assisteremo ad una graduale attenuazione dell’alta pressione a partire dalle regioni tirreniche e dalla Sardegna, a causa dell’avvicinamento di un sistema nuvoloso di origine atlantica che, nel corso del fine settimana, attraverserà le nostre regioni centro-meridionali, favorendo la formazione di un minimo depressionario a cui sarà associato un nuovo peggioramento delle condizioni atmosferiche. Peggioramento che inizierà a manifestarsi nella giornata di sabato con nuvolosità in graduale aumento su tutte le regioni, ma sulla nostra Regione non si prevedono fenomeni di rilievo mentre, nella giornata di domenica, la perturbazione si sposterà ulteriormente verso levante e ciò favorirà un ulteriore peggioramento delle condizioni atmosferiche con precipitazioni in intensificazione, soprattutto tra la tarda mattinata e il tardo pomeriggio. Anche la tendenza successiva mostra una certa persistenza della nuvolosità e dei fenomeni, in particolar modo nella giornata di lunedì, mentre mercoledì potrebbe giungere un nuovo impulso di aria fredda che, se confermato, favorirà ancora rovesci diffusi e temperature in diminuzione sulla nostra Regione: vedremo.

Sulla nostra Regione si prevedono ancora condizioni generali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con possibili annuvolamenti (nubi alte e stratificate) nel corso della giornata. Da stasera-notte e nella giornata di sabato è previsto un graduale aumento della nuvolosità a partire dal settore occidentale ma non dovrebbero verificarsi fenomeni di rilievo. Un ulteriore aumento della nuvolosità è previsto nella giornata di domenica con possibilità di precipitazioni, specie tra la tarda mattinata e il tardo pomeriggio.

Temperature: Generalmente stazionarie o in ulteriore lieve aumento, specie nei valori massimi.

Venti: Deboli di direzione variabile ma da stasera tenderanno a provenire dai quadranti meridionali.

Mare: Generalmente quasi calmo o poco mosso con moto ondoso in aumento a partire da stasera-notte e nella giornata di sabato.