di lunedì 20 novembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Instabilità in attenuazione, torna l’alta pressione ma non mancheranno annuvolamenti

Pubblicato da Giovanni De Palma venerdì 7 aprile 2017, 6:41 | 798 letture
Inserito nella categoria Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

Dopo il passaggio di un sistema nuvoloso che, nella giornata di ieri, ha favorito rovesci, temporali e persino nevicate sui nostri rilievi, il tempo sulla nostra Penisola è in miglioramento a causa della progressiva espansione di un promontorio di alta pressione che, nel corso del fine settimana, garantirà condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato, specie al centro-nord, mentre nelle prossime ore saranno ancora presenti annuvolamenti (nubi alte e stratificate che non producono fenomeni di rilievo) anche sulla nostra Regione, in progressiva attenuazione entro la serata. Nel fine settimana l’alta pressione garantirà tempo stabile anche sulla nostra Regione, con temperature in aumento, specie nella giornata di domenica, mentre le estreme regioni meridionali risentiranno della presenza di un’area di instabilità che favorirà annuvolamenti più consistenti sulla Sicilia e sulla Calabria ionica. Da lunedì l’alta pressione tenderà nuovamente a ritirarsi, favorendo l’arrivo di impulsi di aria fredda provenienti dall’Europa centro-settentrionale e ciò darà luogo ad un nuovo peggioramento delle condizioni atmosferiche che, alla base dei dati attuali, proseguirà anche nelle giornate di martedì e mercoledì: vedremo.

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo parzialmente nuvoloso o nuvoloso con annuvolamenti nel corso della giornata, anche se si tratterà di nubi alte e stratificate che non producono fenomeni di rilievo, mentre addensamenti pomeridiani potranno, invece, manifestarsi sui rilievi, specie su quelli marsicani e al confine con il vicino Lazio, con possibili occasionali rovesci localizzati, in attenuazione in serata e in nottata. Nuvolosità in progressiva attenuazione dal pomeriggio-sera, tempo in ulteriore miglioramento nel fine settimana.

Temperature: Stazionarie o in lieve aumento, specie nei valori massimi.

Venti: Deboli dai quadranti settentrionali con residui rinforzi sull’Adriatico centrale.

Mare: Generalmente mosso con moto ondoso in lenta attenuazione.