di domenica 19 novembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Torna il tempo stabile con temperature in progressivo aumento nei prossimi giorni

Pubblicato da Giovanni De Palma lunedì 17 luglio 2017, 6:37 | 1,105 letture
Inserito nella categoria Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

Sulla nostra Penisola la pressione è in aumento e il tempo è in ulteriore miglioramento anche se, nelle prossime ore, continueranno a soffiare venti dai quadranti settentrionali, soprattutto sulle regioni centro-meridionali adriatiche, dove le temperature sono scese al disotto delle medie stagionali. Dalle prossime ore è previsto un graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche a partire dalle regioni centro-settentrionali, in estensione verso le restanti zone entro la giornata di martedì, a causa della rimonta di un promontorio di alta pressione di matrice afro-mediterranea che, alla base dei dati attuali, continuerà a garantire tempo stabile e temperature in aumento, soprattutto al centro-sud, nel corso dei prossimi giorni, mentre le zone alpine e prealpine saranno interessate da episodi di instabilità pomeridiana a causa di deboli infiltrazioni di aria umida di origine atlantica. Anche sulla nostra Regione il tempo è in miglioramento e gli annuvolamenti attualmente presenti a ridosso dei rilievi e sulle zone pedemontane che si affacciano sul versante adriatico, tenderanno gradualmente ad attenuarsi dal pomeriggio-sera, così come i venti che, tuttavia, nelle prossime ore, continueranno a soffiare in maniera piuttosto sostenuta soprattutto lungo la fascia costiera e collinare, mentre tenderanno ad attenuarsi in serata e nella giornata di martedì.

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso con annuvolamenti sulle zone montuose e sulle zone pedemontane che si affacciano sul versante adriatico; nuvolosità in progressiva attenuazione dal pomeriggio-sera e nel corso della giornata di martedì, quando è previsto un ulteriore miglioramento delle condizioni atmosferiche, con una graduale attenuazione dei venti settentrionali che, tuttavia, al mattino e nel primo pomeriggio, continueranno a soffiare in maniera piuttosto sostenuta lungo la fascia costiera, zone collinari prossime alla costa e sull’Adriatico centrale.

Temperature: In diminuzione nei valori minimi, in aumento nei valori massimi.

Venti: Deboli o moderati dai quadranti nord-orientali con residui rinforzi lungo la fascia costiera, sull’Adriatico centrale e nel vastese.

Mare: Generalmente mosso o molto mosso con moto ondoso in graduale attenuazione.