di mercoledì 13 dicembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Residua instabilità al meridione, tempo in miglioramento sulle regioni centrali

Pubblicato da Giovanni De Palma giovedì 28 settembre 2017, 6:45 | 581 letture
Inserito nella categoria Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

Le estreme regioni meridionali risultano ancora interessate da condizioni di instabilità con annuvolamenti, rovesci e manifestazioni temporalesche, in atto soprattutto sulla Sicilia e la Calabria ionica, mentre sulle regioni centrali, rispetto alla giornata di ieri, il tempo è in miglioramento e nelle prossime ore tornerà prevarrà il sole anche sulla nostra Regione anche se, nel corso del pomeriggio, assisteremo allo sviluppo di annuvolamenti sulle zone montuose e sul settore occidentale dove, occasionalmente, saranno possibili rovesci, in attenuazione in serata e in nottata. Prevalenza di bel tempo nella giornata di sabato, specie sulla nostra Regione, mentre residui annuvolamenti interesseranno ancora le regioni meridionali e il basso versante adriatico, mentre un graduale aumento della nuvolosità è previsto nel corso della giornata di domenica ma, alla base dei dati attuali, non si prevedono fenomeni di rilievo. Un peggioramento più deciso sembra possibile nei primi giorni della prossima settimana, a causa della discesa di un’intensa perturbazione atlantica che scivolerà verso i vicini Balcani, favorendo un progressivo aumento dell’instabilità anche sulla nostra Penisola, in particolar modo sul settore adriatico: vedremo.

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con annuvolamenti sulle zone pedemontane che si affacciano sul versante adriatico, in attenuazione in mattinata, mentre nel corso del pomeriggio assisteremo allo sviluppo di annuvolamenti sulle zone montuose e sul settore occidentale e non si escludono occasionali precipitazioni sulla Marsica e nell’aquilano, in attenuazione in serata e in nottata.

Temperature: In lieve aumento, specie nei valori massimi.

Venti: Deboli dai quadranti settentrionali, con occasionali rinforzi lungo la fascia costiera.

Mare: Generalmente mosso.