di mercoledì 13 dicembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Giovedì con il bel tempo, attesa veloce ed intensa perturbazione da venerdì pomeriggio

Pubblicato da Giovanni De Palma giovedì 5 ottobre 2017, 6:41 | 880 letture
Inserito nella categoria Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

Nella giornata odierna prevarrà il sole sulla nostra Regione, in quanto la situazione meteorologica attuale è caratterizzata dalla presenza di residue condizioni di instabilità sulla Sicilia, annuvolamenti (senza fenomeni di rilievo) interessano le regioni alpine, mentre sulle regioni centrali il cielo risulterà sereno o poco nuvoloso con nuvolosità in aumento dalla seconda metà della giornata, ad iniziare dal settore tirrenico. Un veloce ed intenso sistema nuvoloso di origine nord-atlantica, raggiungerà l’Europa centrale entro la serata odierna e si estenderà verso i vicini Balcani, interessando anche la nostra Penisola, in particolar modo il settore adriatico, con un rapido ma intenso peggioramento delle condizioni atmosferiche atteso nel pomeriggio-sera di venerdì. Peggioramento che sarà caratterizzato da annuvolamenti consistenti associati a rovesci, anche a carattere temporalesco, localmente di forte intensità, accompagnati da raffiche di vento, specie sul settore centro-orientale e lungo la fascia costiera; attesa, inoltre, una generale diminuzione delle temperature con possibilità di nevicate sui rilievi intorno ai 1600-1800 metri, specie nella nottata di venerdì e nelle prime ore della giornata di sabato. Un graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche è previsto a partire dal pomeriggio-sera di sabato e nel corso della giornata di domenica, anche se non mancheranno nuovi annuvolamenti.

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con possibili annuvolamenti sul settore orientale, in particolar modo sulle zone collinari ed alto collinari che si affacciano sul versante adriatico. Dal tardo pomeriggio-sera, inoltre, è previsto un graduale aumento della nuvolosità sulla Marsica e nell’aquilano. Un nuovo peggioramento delle condizioni atmosferiche è atteso a partire dal pomeriggio-sera di venerdì.

Temperature: In diminuzione nei valori minimi, in aumento nei valori massimi.

Venti: Deboli dai quadranti orientali, in rinforzo nel pomeriggio. Occidentali sulle zone interne e montuose, in rinforzo da stasera.

Mare: Generalmente poco mosso o localmente mosso nel pomeriggio.