di giovedì 14 dicembre 2017
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Curiosità: l’uragano Ophelia sul vicino Atlantico si avvicina al continente europeo

Pubblicato da Giovanni De Palma giovedì 12 ottobre 2017, 9:50 | 695 letture
Inserito nella categoria Rubriche | Condividi su Facebook

La situazione meteorologica attuale è caratterizzata dalla presenza di una vasta area di alta pressione, in ulteriore rafforzamento nei prossimi giorni, che determina condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato sulla nostra Penisola e sul Mediterraneo centro-occidentale; nessuna perturbazione in arrivo nei prossimi giorni, tuttavia anche gli ultimi aggiornamenti dei modelli matematici evidenziano l’insolito avvicinamento di un ciclone tropicale, verso le coste del vicino Atlantico: si tratta dell’uragano OPHELIA, attualmente di categoria 1 nella scala Saffir-Simpson (raffiche di vento intorno ai 150-170 km/h) che, nei prossimi giorni, complice la presenza di una solida struttura di alta pressione sull’Europa centrale, tenderà a sfilare verso nord, dirigendosi verso le Isole Britanniche dove, alla base dei dati attuali, potrebbe giungervi tra lunedì e martedì, probabilmente declassato a tempesta tropicale.

Nei prossimi giorni vedremo se questa tendenza e, soprattutto, l’intensità di Ophelia sarà confermata dai modelli matematici.

In allegato la probabile traiettoria dell’uragano e la relativa immagine dal satellite, dal sito:

http://www.wunderground.com