di lunedì 20 agosto 2018
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Paolo Serafini, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Annuvolamenti diffusi ma senza fenomeni di rilievo e temperature in aumento

Si parla di... ,
Pubblicato da Giovanni De Palma giovedì 4 gennaio 2018, 6:44 | 955 letture
Inserito nella categoria Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La nostra penisola risulta ancora interessata da un flusso di correnti nord-occidentali che favoriscono annuvolamenti su gran parte delle nostre regioni e, nelle prossime ore, determineranno un progressivo aumento delle temperature soprattutto sulle regioni nord occidentali e, gradualmente, anche sulla nostra regione, a causa del progressivo rinforzo dei venti di libeccio sulle zone montuose e sul versante orientale. A partire da stasera-notte e nella giornata di venerdì, assisteremo ad una graduale ma temporanea attenuazione della nuvolosità con ampie schiarite anche sulla nostra regione, mentre a causa della formazione di una vasta circolazione depressionaria sulla penisola iberica e sulle Baleari, nel fine settimana è previsto un nuovo aumento delle temperature e della nuvolosità, a causa dell’arrivo di correnti provenienti dai quadranti meridionali. Nella giornata di lunedì assisteremo al transito di una perturbazione, proveniente dal Mediterraneo occidentale, che favorirà annuvolamenti diffusi e rovesci anche sulla nostra regione, con temperature in lieve graduale diminuzione. Si apre, dunque, una fase meteorologica all’insegna del clima piuttosto mite con temperature al disopra delle medie stagionali.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo nuvoloso o molto nuvoloso per la presenza di nubi alte e stratificate, mentre annuvolamenti più consistenti potranno interessare le zone montuose e il settore occidentale con possibili occasionali deboli precipitazioni. Dalla tarda mattinata e nel corso del pomeriggio torneranno a rinforzare venti dai quadranti occidentali che favoriranno un nuovo aumento delle temperature, specie sul settore centro-orientale. Una graduale (ma temporanea) attenuazione della nuvolosità è prevista da stasera e nel corso della giornata di venerdì.

Temperature: In aumento, specie nella seconda metà della giornata, in particolar modo sul settore centro-orientale.

Venti: Inizialmente deboli dai quadranti settentrionali, mentre dal pomeriggio tenderanno a provenire dai quadranti occidentali o sud-occidentali rinforzando, specie sulle zone montuose e alto collinari.

Mare: Generalmente mosso.