di martedì 20 febbraio 2018
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Prosegue il tempo stabile con formazione di nebbie nelle pianure e lungo i litorali

Pubblicato da Giovanni De Palma martedì 30 gennaio 2018, 6:50 | 681 letture
Inserito nella categoria Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La nostra penisola continua ad essere interessata da un promontorio di alta pressione che determina condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato su gran parte delle nostre regioni, anche se sulla Pianura Padana e lungo i litorali adriatici sono presenti banchi di nebbia che, sulla nostra regione, tenderanno ad attenuarsi durante le ore centrali della giornata e nel corso del pomeriggio, per poi riproporsi in serata, nottata e al primo mattino. Non cambierà di molto, dunque, la situazione meteorologica nelle prossime ore, anche la nostra regione continuerà ad essere interessata da tempo stabile con banchi di nebbia durante le ore serali, notturne e al primo mattino soprattutto sul settore orientale e costiero, in diradamento durante le ore centrali della giornata, mentre a partire da mercoledì assisteremo ad una graduale attenuazione dell’alta pressione che favorirà l’arrivo di una perturbazione di origine atlantica nella giornata di giovedì, perturbazione preceduta da un rinforzo dei venti di Libeccio (Garbino sul versante orientale) che favoriranno una decisa attenuazione delle nebbie e un temporaneo aumento delle temperature sul versante orientale e lungo la fascia costiera; nubi in aumento sulla Marsica e nell’aquilano nella giornata di mercoledì con possibili deboli precipitazioni a ridosso dei rilievi. Tra venerdì e sabato giungeranno masse d’aria fredda che, alla base dei dati attuali, favoriranno una netta diminuzione delle temperature anche sulla nostra regione con fenomeni di instabilità soprattutto sul settore centro-orientale: vedremo.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso, specie sulla Marsica, nell’aquilano, sulle zone montuose ed alto collinari del versante orientale, mentre banchi di nebbia interesseranno il settore costiero e le zone collinari che si affacciano sul versante adriatico, in diradamento durante le ore centrali della giornata e nel corso del pomeriggio; nebbie che torneranno a riproporsi in serata e in nottata. Possibili banchi di nebbia anche nelle valli interne dell’aquilano e sulla Marsica, specie durante le ore più fredde della giornata. Da mercoledì è previsto un graduale aumento della nuvolosità sulla Marsica e nell’aquilano.

Temperature: Generalmente stazionarie.

Venti: Deboli di direzione variabile o orientali lungo la fascia costiera. Da stanotte tenderanno a provenire dai quadranti meridionali.

Mare: Generalmente quasi calmo o poco mosso.