di giovedì 26 aprile 2018
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Tempo in miglioramento ma permangono ancora condizioni di instabilità pomeridiana

Pubblicato da Giovanni De Palma giovedì 8 febbraio 2018, 6:57 | 1,002 letture
Inserito nella categoria Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La perturbazione che, nella giornata di ieri, ha favorito rovesci e manifestazioni temporalesche su gran parte delle nostre regioni peninsulari, ha ormai abbandonato la nostra penisola, raggiungendo i vicini Balcani e favorendo, di conseguenza, un deciso miglioramento delle condizioni atmosferiche anche sulla nostra regione dove, nelle prossime ore, si prevedono ampie schiarite ma in un contesto di instabilità che, nella seconda metà della giornata, favorirà un nuovo aumento della nuvolosità a partire dalle zone interne e montuose, in estensione verso il settore orientale e costiero, con possibilità di rovesci, in attenuazione in serata e in nottata. Ulteriore miglioramento nella giornata di venerdì ma non si escludono addensamenti pomeridiani a ridosso dei rilievi, localmente associati a precipitazioni, specie sulle zone montuose e pedemontane, mentre nella giornata di sabato assisteremo alla formazione e all’approfondimento di un minimo depressionario sulle estreme regioni meridionali, in risalita verso il settore ionico e il basso Adriatico: una situazione che, sulla nostra regione, determinerà il richiamo di masse d’aria fredda dai vicini Balcani, con conseguente calo delle temperature e annuvolamenti, specie sul settore centro-orientale.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo poco nuvoloso con annuvolamenti sulla Marsica e nell’aquilano, localmente associati a precipitazioni (localmente nevose intorno ai 700-900 metri), in attenuazione e in miglioramento in mattinata con ampie schiarite. Sereno o poco nuvoloso sul settore orientale e costiero ma la tendenza è verso un nuovo aumento della nuvolosità dal pomeriggio, a partire dalle zone interne e montuose, localmente associata a precipitazioni, in estensione verso le zone collinari e costiere. Attesa una graduale attenuazione della nuvolosità in serata-nottata e nella mattinata di venerdì.

Temperature: Generalmente stazionarie o in lieve aumento nei valori massimi.

Venti: Deboli dai quadranti settentrionali con occasionali rinforzi lungo la fascia costiera.

Mare: Poco mosso o localmente mosso.