di martedì 16 ottobre 2018
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Paolo Serafini, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Perturbazione in transito al nord favorirà annuvolamenti anche sulla nostra regione

Pubblicato da Giovanni De Palma martedì 3 aprile 2018, 6:39 | 853 letture
Inserito nella categoria Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

Dopo aver trascorso un lunedì caratterizzato da tempo stabile e prevalentemente soleggiato, la situazione meteorologica sta cambiando a causa dell’arrivo di sistemi nuvolosi di origine atlantica che, tra la giornata odierna e giovedì, attraverseranno le nostre regioni centro-settentrionali, favorendo annuvolamenti anche sulla nostra regione, specie nelle prossime ore e possibili precipitazioni nelle giornate di mercoledì e giovedì. Nelle prossime ore, dunque, assisteremo ad annuvolamenti diffusi anche sulla nostra regione ma si tratterà di nubi alte e stratificate che non produrranno fenomeni di rilievo e saranno accompagnati da un graduale aumento delle temperature, mentre nel pomeriggio-sera di mercoledì e nel pomeriggio-sera di giovedì saranno possibili addensamenti consistenti associati a rovesci, più probabili sul settore occidentale (mercoledì), localmente anche a carattere temporalesco (specie giovedì pomeriggio-sera). Da venerdì è previsto un nuovo graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche che, se confermato, proseguirà anche nel fine settimana, specie fino alla tarda mattinata di domenica, in attesa di una nuova possibile perturbazione attesa dalla serata di domenica e nei primi giorni della prossima settimana: si tratta, quest’ultima, di una tendenza da confermare nei prossimi aggiornamenti.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso con possibili annuvolamenti nel corso della giornata, anche se si tratterà di nubi alte e stratificate che non produrranno fenomeni di rilievo. Un ulteriore aumento della nuvolosità è previsto dalla tarda mattinata e nel corso del pomeriggio-sera di mercoledì con possibilità di precipitazioni, più probabili sul settore occidentale.

Temperature: In ulteriore lieve aumento, specie nei valori massimi.

Venti: Deboli di direzione variabile o meridionali, specie sull’Adriatico centrale.

Mare: Inizialmente quasi calmo o poco mosso con moto ondoso in aumento.