di sabato 21 luglio 2018
AbruzzoMeteo, il primo quotidiano on-line abruzzese dedicato alla Meteorologia. Direttore e Previsore: Giovanni De Palma.
Rubriche a cura dello Staff AbruzzoMeteo: Giuseppe Petricca, Paolo Serafini, Sergio Sprecacenere, Marco Bozzelli. Progetto, Realizzazione e Ufficio Stampa: Gilberto Di Nicola

Graduale miglioramento del tempo ma non mancheranno annuvolamenti pomeridiani

Pubblicato da Giovanni De Palma sabato 30 giugno 2018, 6:51 | 611 letture
Inserito nella categoria Previsioni per oggi | Condividi su Facebook

La situazione meteorologica sulla nostra penisola risulta ancora caratterizzata dalla presenza di una vasta circolazione depressionaria in azione sui Balcani e sull’Europa orientale, che convoglia impulsi di aria fresca ed instabile verso le nostre regioni adriatiche e sul settore nord-orientale anche se, rispetto ai giorni scorsi, l’influenza è decisamente più marginale e, di conseguenza, il tempo nelle prossime ore risulterà decisamente migliore, ma non mancheranno annuvolamenti, localmente consistenti a ridosso dei rilievi durante le ore centrali della giornata e nel corso del pomeriggio con possibili rovesci, in attenuazione in serata e in nottata. Un ulteriore miglioramento delle condizioni atmosferiche è previsto a partire dalla giornata di domenica, a causa della rimonta di un promontorio di alta pressione di matrice afro-mediterranea che favorirà un graduale aumento delle temperature e una progressiva attenuazione dell’instabilità soprattutto al centro-sud, anche se non mancheranno addensamenti pomeridiani sull’Appennino centrale e sull’arco alpino, con possibili rovesci temporaleschi, in attenuazione in serata e in nottata. Non si prevedono sostanziali variazioni nei prossimi giorni, l’alta pressione continuerà a garantire tempo stabile e prevalentemente soleggiato al centro-sud, con temperature in ulteriore aumento ma soprattutto al meridione e sulla Sicilia, mentre impulsi di aria umida di origine atlantica riusciranno a raggiungere le regioni centro-meridionali, favorendo un graduale aumento dell’instabilità pomeridiana con possibili formazioni temporalesche che, dalle zone montuose, potranno estendersi anche verso le zone pedemontane e collinari.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso con possibili annuvolamenti a ridosso dei rilievi, in temporanea attenuazione nel corso della mattinata con ampie schiarite su tutto il territorio regionale. Nel corso del pomeriggio saranno possibili annuvolamenti a ridosso dei rilievi dove non si escludono occasionali rovesci, in estensione verso le zone pedemontane che si affacciano sul versante adriatico e verso l’alto Sangro; in serata e in nottata è prevista una graduale attenuazione della nuvolosità. La giornata di domenica sarà caratterizzata da condizioni generali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso su gran parte del territorio regionale, specie al mattino, mentre nel pomeriggio assisteremo ad un graduale aumento della nuvolosità sulle zone interne e montuose, dove non si escludono rovesci, anche a carattere temporalesco, in attenuazione in serata e in nottata. Temperature in ulteriore aumento, specie nei valori massimi.

Temperature: In aumento, specie nei valori massimi.

Venti: Deboli dai quadranti settentrionali con occasionali rinforzi lungo la fascia costiera.

Mare: Poco mosso o localmente mosso durante le ore centrali della giornata.