Instabilità sulle Isole Maggiori, ma sulle restanti regioni l'alta pressione tiene

La situazione meteorologica attuale continua ad essere caratterizzata dalla presenza di una vasta area di alta pressione posizionata sull’Europa centro-orientale, che determina condizioni di tempo stabile su gran parte della nostra Penisola, ad eccezione delle nostre Isole Maggiori, alle prese con un’area di instabilità che, nelle prossime ore, continuerà a favorire annuvolamenti e precipitazioni, anche temporalesche, soprattutto sulla Sicilia. Poche nubi sulle restanti regioni mentre banchi di nebbia interessano soprattutto la Pianura Padana e le valli interne del centro. Non cambierà di molto la situazione nei prossimi giorni, anche nel fine settimana assisteremo alla persistenza dell’alta pressione che garantirà tempo stabile su tutta la Penisola, favorendo un graduale miglioramento anche sulle estreme regioni meridionali, ma da lunedì l’alta pressione inizierà a cedere sul bordo occidentale, favorendo l’arrivo di sistemi nuvolosi di origine atlantica che, alla base dei dati attuali, inizieranno ad interessare la Sardegna e le regioni occidentali tra lunedì e martedì, con probabile peggioramento sulle restanti zone nel corso della prossima settimana.
Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo sereno o poco nuvoloso con possibili annuvolamenti lungo la fascia costiera, specie nel chietino, mentre banchi di nebbia interesseranno la Marsica e l’aquilano, specie durante le ore più fredde della giornata. Gelate estese, specie sul settore occidentale. Poche novità nel corso dei prossimi giorni: venerdì il tempo continuerà ad essere stabile e prevalentemente soleggiato con banchi di nebbia durante le ore serali e al primo mattino, specie nell’aquilano. Anche nel fine settimana il tempo risulterà stabile, tuttavia sussisterà la possibilità di banchi di nebbia anche sul versante orientale, specie lungo la fascia costiera, in attenuazione durante le ore centrali della giornata.
Temperature: Stazionarie. Gelate estese sul settore occidentale.
Venti: Deboli settentrionali.
Mare: Quasi calmo o poco mosso.

error: Content is protected !!