Annuvolamenti sulla nostra Regione. Dal pomeriggio peggiora su Marsica e Aquilano

La nostra Penisola continua ad essere interessata dal passaggio di corpi nuvolosi che determinano annuvolamenti e precipitazioni, anche sulla nostra Regione. Nelle prossime ore continueremo ad assistere ad annuvolamenti e possibili deboli precipitazioni ma il tempo è in peggioramento a partire dal pomeriggio-sera, specie sul settore occidentale, a causa dell’avvicinamento di una nuova perturbazione, caratterizzata dall’arrivo di un nucleo di aria fredda proveniente dalla Groenlandia che, tra domani e sabato, darà luogo alla formazione e all’approfondimento di un minimo depressionario sulle regioni centro-meridionali a cui sarà associata una fase di maltempo anche sulla nostra Regione. Maltempo che si tradurrà in piogge diffuse, nevicate sui rilievi al disopra dei 1200-1400 metri e venti di bora in rinforzo, specie nella giornata di venerdì e nelle prime ore della giornata di sabato. Successivamente assisteremo ad una temporanea attenuazione del maltempo, specie nel pomeriggio-sera di sabato, ma da domenica arriveranno masse d’aria più fredda di origine continentale e ciò favorirà un nuovo peggioramento sul settore orientale della nostra Regione e un graduale abbassamento della quota neve intorno ai 500-600 metri. Vedremo. L1
Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo nuvoloso con annuvolamenti consistenti localmente associati a deboli precipitazioni, nevose al disopra dei 1300-1400 metri. Possibili schiarite, tuttavia nel corso della giornata assisteremo ad un graduale peggioramento sulla Marsica e nell’Aquilano con precipitazioni in intensificazione e in estensione, entro la tarda serata, anche sul versante orientale, specie sulle zone collinari e alto collinari.
Temperature: Generalmente stazionarie.
Venti: Deboli dai quadranti meridionali con possibili rinforzi.
Mare: Generalmente mosso.

error: Content is protected !!