Tempo instabile con rovesci e possibilità di temporali ma migliora da venerdì pomeriggio

La nostra Penisola continua ad essere interessata dal maltempo e, se da un lato i fenomeni si sono attenuati sulle regioni settentrionali, rovesci diffusi e manifestazioni temporalesche interessano soprattutto le regioni ioniche e, in misura minore, il medio-basso versante adriatico. Non cambierà di molto la situazione nelle prossime ore, le regioni centro-meridionali adriatiche e il settore ionico saranno ancora interessati da annuvolamenti diffusi, rovesci e possibilità di temporali, localmente di forte intensità. Anche la nostra Regione dovrà fare i conti con annuvolamenti diffusi, più compatti sul settore orientale, dove non mancheranno precipitazioni, occasionalmente a carattere temporalesco, più frequenti nel pescarese e nel chietino. Ma un graduale miglioramento è previsto dal pomeriggio-sera di venerdì e nel corso del fine settimana. L1
Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo molto nuvoloso o coperto con rovesci, più frequenti sul settore orientale, localmente di forte intensità e a carattere temporalesco, più probabili nel pescarese e nel chietino. Nevicate sui rilievi al disopra dei 1000-1100 metri. Possibili schiarite sulla Marsica, specie al mattino ma nel pomeriggio non si escludono nuovi addensamenti, associati a rovesci.
Temperature: Generalmente stazionarie.
Venti: Deboli dai quadranti orientali con occasionali rinforzi lungo la fascia costiera.
Mare: Generalmente mosso.

error: Content is protected !!