Una nuova perturbazione favorirà precipitazioni anche sulla nostra Regione

La nostra Penisola risulta interessata da una perturbazione proveniente dalla Francia che, in queste ultime ore, ha favorito rovesci diffusi al nord e lungo il settore tirrenico ma, a partire dalle prossime ore, favorirà un progressivo peggioramento delle condizioni atmosferiche anche sulla nostra Regione, a partire dal settore occidentale, in estensione verso il settore orientale con rovesci e possibilità di temporali che, alla base dei dati attuali, potranno spingersi fin verso le zone collinari e costiere per poi attenuarsi dalla serata-tarda serata. Nelle giornate di giovedì e venerdì è previsto un temporaneo miglioramento delle condizioni atmosferiche con temperature in aumento, mentre nella giornata di sabato potrebbero tornare a manifestarsi episodi di instabilità anche sulla nostra Regione. L1
Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo nuvoloso o molto nuvoloso con possibilità di precipitazioni, più probabili, in mattinata, su teramano e aquilano, mentre dalla tarda mattinata e nel corso del pomeriggio assisteremo ad ulteriore peggioramento del tempo con rovesci diffusi sulla Marsica, Aquilano, zone montuose e pedemontane, con fenomeni, anche temporaleschi, in estensione verso il settore orientale e, localmente, verso le aree costiere. I rovesci potranno manifestarsi anche in serata ma dalla tarda serata è previsto un graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche che si concretizzerà nella giornata di giovedì.
Temperature in diminuzione, specie nei valori massimi.
Venti: Deboli orientali o sud-orientali lungo la fascia costiera, occidentali altrove.
Mare: Generalmente poco mosso con moto ondoso in temporaneo aumento nel corso della giornata.

error: Content is protected !!