Lunedì con tempo stabile e possibili annuvolamenti, perturbazione in arrivo martedì

La settimana si apre all’insegna del tempo stabile sulla nostra Penisola, a causa della presenza di una vasta area di alta pressione posizionata sull’Europa orientale che, al momento, impedisce l’arrivo di sistemi nuvolosi. Ma, a partire da stasera, è previsto un graduale cedimento dell’alta pressione e ciò favorirà l’arrivo di una perturbazione di origine atlantica che, nella giornata di martedì, favorirà un nuovo peggioramento delle condizioni atmosferiche anche sulla nostra Regione. Una temporanea attenuazione della nuvolosità è prevista nella giornata di mercoledì ma l’avvicinamento di un nucleo di aria fredda in azione sull’Europa centrale, favorirà la formazione di corpi nuvolosi che, tra giovedì e sabato, determineranno un nuovo peggioramento del tempo sulla nostra Regione.
Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo poco nuvoloso con possibili annuvolamenti (nubi alte e stratificate) nel corso della giornata. Possibili banchi di nebbia nelle valli dell’aquilano, specie durante le ore più fredde della giornata. Un ulteriore aumento della nuvolosità è atteso a partire dalla tarda mattinata di martedì con precipitazioni in intensificazione.
Temperature: In lieve diminuzione nei valori minimi, in lieve aumento nei valori massimi.
Venti: Deboli orientali, specie lungo la fascia costiera e collinare.
Mare: Generalmente poco mosso.

error: Content is protected !!