Tempo migliore rispetto a ieri ma permane instabilità pomeridiana su Marsica e aquilano

La nostra Penisola continua ad essere interessata dalla presenza di una vasta circolazione depressionaria in azione sulle estreme regioni meridionali che, tuttavia, favorisce annuvolamenti anche sul medio-basso versante adriatico. Rispetto alla giornata di ieri sulla nostra Regione il tempo è decisamente migliorato, tuttavia nelle prossime ore, in particolar modo nel corso del pomeriggio, assisteremo alla formazione di addensamenti consistenti a ridosso dei rilievi con possibilità di rovesci e manifestazioni temporalesche, in estensione verso l’aquilano, la Marsica e il vicino Lazio. Poche novità nelle giornata di mercoledì e giovedì, poche nubi al mattino ma nel pomeriggio torneranno a svilupparsi addensamenti sulle zone interne e montuose con possibilità di temporali, in attenuazione in serata e in nottata. Per quel che riguarda la tendenza per il fine settimana, gli ultimi aggiornamenti dei modelli matematici evidenziano un probabile deciso miglioramento delle condizioni atmosferiche soprattutto al centro-nord, in particolar modo nella giornata di domenica, mentre un’area di instabilità insidierà la Sicilia.
Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso al mattino, con ampie schiarite nel corso della mattinata ma, a partire dal pomeriggio, assisteremo alla formazione di addensamenti consistenti a ridosso dei rilievi, localmente associati a rovesci, anche a carattere temporalesco, in estensione verso l’aquilano, la Marsica e il vicino Lazio, ma in attenuazione in serata e in nottata. Poche novità nella giornata di mercoledì.
Temperature: Generalmente stazionarie o in lieve aumento nei valori massimi.
Venti: Deboli dai quadranti nord-orientali con occasionali rinforzi lungo la fascia costiera.
Mare: Poco mosso o localmente mosso.

error: Content is protected !!