Il ritorno dell'alta pressione garantirà un weekend all'insegna del tempo stabile

Sulla nostra Penisola la pressione è in aumento a causa dell’arrivo di un promontorio di alta pressione, proveniente dall’Europa occidentale, che garantirà un fine settimana all’insegna del tempo stabile e prevalentemente soleggiato con temperature massime in graduale aumento, ad eccezione delle estreme regioni meridionali che, tra stasera e domenica, saranno interessate da annuvolamenti e possibili precipitazioni, specie sulla Sicilia e sulla Calabria ionica. Anche sulla nostra Regione si prevedono condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato con possibili annuvolamenti sulle zone montuose, in particolar modo sui rilievi marsicani, durante le ore centrali della giornata e nel corso del pomeriggio, con occasionali rovesci localizzati, in attenuazione in serata e in nottata. Il tempo stabile proseguirà anche nella giornata di domenica con temperature massime in ulteriore lieve aumento, mentre lungo la dorsale appenninica tenderanno a riproporsi annuvolamenti nel corso del pomeriggio. Da lunedì l’instabilità pomeridiana tenderà ad intensificarsi a causa della progressiva attenuazione dell’alta pressione che favorirà l’arrivo di masse d’aria fresca provenienti dall’Europa centrale.
Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso, mentre annuvolamenti potranno interessare le zone montuose, in particolar modo i rilievi marsicani, nel corso del pomeriggio, con possibili occasionali rovesci localizzati, in attenuazione in serata e in nottata. Bel tempo altrove con possibili annuvolamenti nel corso del pomeriggio: non si escludono foschie dense e possibili banchi di nebbia lungo le aree costiere e sulle zone collinari prossime alla costa. Tempo stabile e prevalentemente soleggiato anche nella giornata di domenica con possibili annuvolamenti sulle zone montuose durante le ore centrali della giornata e nel pomeriggio, in particolar modo sui rilievi marsicani dove non si escludono occasionali rovesci localizzati, in attenuazione entro la serata. Da lunedì instabilità pomeridiana in aumento sulle zone interne e montuose. Da segnalare la possibilità di foschie dense e occasionali banchi di nebbia lungo le aree costiere e sulle zone collinari prossime alla costa anche nella giornata di domenica.
Temperature: In lieve aumento, specie nei valori massimi, in lieve diminuzione nei valori minimi.
Venti: Deboli dai quadranti orientali o sud-orientali.
Mare: Generalmente poco mosso.

error: Content is protected !!