Prosegue il bel tempo al centro-sud con temperature in aumento, forti temporali al nord

La nostra penisola continua ad essere interessata da un promontorio di alta pressione che garantisce condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato su gran parte delle nostre regioni centro-meridionali, mentre masse d’aria umida di origine atlantica raggiungono le regioni settentrionali dove, nelle prossime ore, favoriranno la formazione di temporali anche di forte intensità, ad iniziare dalle zone alpine, in estensione verso le aree di pianura entro la serata. Nel fine settimana l’alta pressione subirà un temporaneo cedimento e, di conseguenza, l’instabilità inizierà ad interessare anche le regioni centrali, ad iniziare dalla seconda metà della giornata di domenica e, soprattutto, nella giornata di lunedì, favorendo anche un progressivo calo delle temperature con rovesci e manifestazioni temporalesche. Instabilità che interesserà anche la nostra regione, a partire dal tardo pomeriggio-sera di domenica e nella giornata di lunedì, grazie all’arrivo di correnti atlantiche che favoriranno la formazione di temporali, localmente di moderata intensità, ad iniziare dal settore occidentale, e determineranno un generale calo termico, mentre nelle prossime ore e nel fine settimana assisteremo ad un ulteriore aumento delle temperature e dei tassi di umidità; tra sabato e domenica, inoltre, saranno possibili annuvolamenti anche sulla nostra regione ma non si prevedono fenomeni di rilievo.
Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con possibili annuvolamenti sulle zone interne e montuose durante le ore centrali della giornata e nel corso del pomeriggio, in attenuazione in serata e in nottata. Temperature e tassi di umidità in ulteriore aumento nelle prossime ore.
Temperature: In ulteriore aumento, specie nei valori massimi.
Venti: Deboli a regime di brezza.
Mare: Quasi calmo o poco mosso.

error: Content is protected !!