Bel tempo al mattino, temporali pomeridiani sui rilievi in avvicinamento verso le coste

La nostra penisola continua ad essere interessata da un debole promontorio di alta pressione che si estende soprattutto sulle regioni centrali, tuttavia si tratta di una struttura non particolarmente solida e ciò favorirà lo sviluppo di temporali pomeridiani sulle zone interne e montuose, in estensione verso la Marsica, l’Aquilano, l’Alto Sangro e verso le zone pedecollinari che si affacciano sul versante adriatico, ma non si escludono occasionali sconfinamenti dei fenomeni verso le zone collinari prossime alla costa e lungo le aree costiere, specie nel Teramano e nel Pescarese. Sarà questo il trend previsto nei prossimi giorni, bel tempo al mattino con occasionali annuvolamenti, fenomeni di instabilità nel pomeriggio-sera, ad iniziare dal settore occidentale e dalle zone interne, con temporali anche di forte intensità, in estensione verso il settore orientale della nostra regione. Dal fine settimana, inoltre, assisteremo ad un graduale cedimento dell’alta pressione e ciò favorirà l’arrivo di correnti atlantiche che, nelle giornate di lunedì e martedì, favoriranno episodi temporaleschi su gran parte delle nostre regioni, Abruzzo compreso, provocando anche un generale calo delle temperature e dei tassi di umidità. L2
Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso ma la tendenza è verso un graduale aumento della nuvolosità a partire dalla tarda mattinata, ad iniziare dalle zone montuose, con rovesci e manifestazioni temporalesche in intensificazione nel pomeriggio, specie sui rilievi, in estensione verso la Marsica, l’Aquilano, l’Alto Sangro e verso le zone pedecollinari che si affacciano sul versante adriatico; possibili temporali di forte intensità, localmente associati a raffiche di vento e ad occasionali grandinate, specie sulle zone alto collinari, interne e montuose. Non si escludono occasionali sconfinamenti dei fenomeni verso le zone collinari prossime alla costa del Teramano e del Pescarese, mentre dalla serata assisteremo ad una graduale attenuazione della nuvolosità e dei fenomeni. Temporali che torneranno a manifestarsi nel pomeriggio-sera di giovedì.
Temperature: Stazionarie o in lieve diminuzione nelle aree interessate dai fenomeni temporaleschi.
Venti: Deboli a regime di brezza con occasionali colpi di vento durante i temporali.
Mare: Generalmente quasi calmo o poco mosso.

error: Content is protected !!