Caldo e afa lungo le coste, temporali pomeridiani su zone interne e montuose

La nostra penisola risulta ancora interessata da un promontorio di alta pressione che impedisce l’arrivo di sistemi nuvolosi di origine atlantica, tuttavia non si tratta di una struttura particolarmente solida in quota e ciò non impedirà lo sviluppo di temporali pomeridiani lungo la dorsale appenninica e sulla nostra regione, mentre lungo la fascia costiera il caldo continuerà ad essere piuttosto intenso a causa dei tassi di umidità molto elevati. Non si prevedono sostanziali variazioni nel fine settimana anche se, nella giornata di domenica, i temporali pomeridiani potranno estendersi anche verso le zone pedecollinari che si affacciano sul versante adriatico e non si escludono sconfinamenti verso le aree costiere. Tra lunedì e la giornata di Ferragosto assisteremo, inoltre, ad un graduale cedimento dell’alta pressione che favorirà l’arrivo, anche se marginale rispetto a quanto prospettato nei precedenti aggiornamenti, di masse d’aria umida di origine atlantica che favorirà un ulteriore aumento dell’instabilità al centro-nord, con probabili temporali nel pomeriggio-sera, anche sulla nostra regione, ad iniziare dalle zone interne e montuose, in estensione verso il settore orientale e, probabilmente, anche lungo la fascia costiera. Si tratta di una tendenza, quest’ultima, da confermare nel corso dei prossimi aggiornamenti. L1
Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con possibili annuvolamenti a ridosso dei rilievi, in ulteriore intensificazione tra la tarda mattinata e il pomeriggio; dal pomeriggio assisteremo allo sviluppo di addensamenti consistenti che potranno favorire rovesci e manifestazioni temporalesche, più probabili sulle zone montuose, sulla Marsica, sul basso Aquilano, sull’Alto Sangro, tuttavia non si escludono fenomeni anche sulle zone pedecollinari che si affacciano sul versante adriatico, mentre in serata e in nottata assisteremo ad una nuova graduale attenuazione della nuvolosità.
Temperature: Generalmente stazionarie.
Venti: Deboli a regime di brezza con possibili colpi di vento durante i temporali.
Mare: Generalmente quasi calmo o poco mosso.

error: Content is protected !!