Tempo stabile fino a giovedì ma occhio al weekend: nuovo probabile peggioramento

La situazione meteorologica attuale è caratterizzata dalla presenza di un promontorio di alta pressione che determina condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato con temperature massime in aumento, mentre i valori minimi sono ulteriormente diminuiti rispetto alla giornata di ieri. Non cambierà di molto la situazione nella giornata di mercoledì, sulla nostra penisola e sulla nostra regione continuerà a splendere il sole con venti settentrionali in ulteriore attenuazione e clima estivo soprattutto durante le ore centrali della giornata, tuttavia gli ultimi aggiornamenti dei modelli matematici evidenziano un nuovo possibile peggioramento delle condizioni atmosferiche a partire da venerdì e nel corso del fine settimana, a causa del cedimento dell’alta pressione che favorirà l’ingresso di masse d’aria fresca di origine atlantica dapprima sulle regioni settentrionali e, successivamente, sulle regioni centrali: di conseguenza assisteremo ad un probabile deciso aumento dell’instabilità con elevata probabilità di rovesci e manifestazioni temporalesche, con una configurazione particolarmente insidiosa in quanto i fenomeni temporaleschi potrebbero interessare anche la nostra regione a più riprese, una situazione da seguire passo dopo passo.
Ecco la mappa del modello europeo ECMWF che ci mostra la tendenza prevista per i prossimi giorni, in particolare nel fine settimana, con il possibile ingresso di un nucleo di aria fresca sulle regioni centro-settentrionali:

Questa è un’immagine ricevuta dal satellite NOAA-15 intorno alle 08.43, con la nostra penisola quasi del tutto sgombra da nubi significative, ad eccezione delle estreme regioni meridionali: alta pressione che, come annunciato nei precedenti aggiornamenti, continuerà a favorire tempo stabile anche nella giornata di mercoledì.

error: Content is protected !!