Aggiornamento ore 18.15: passato il fronte perturbato, venti in rotazione a Libeccio (Garbino), in rinforzo nelle prossime ore

L’intensa perturbazione di origine atlantica che, nelle ultime ore, ha provocato intenso maltempo su gran parte della nostra penisola e sulle regioni centrali, ha attraversato anche la nostra regione, favorendo rovesci diffusi ed intensi, anche a carattere temporalesco, accompagnati da raffiche di vento.

E, come annunciato nei precedenti aggiornamenti, sarà ancora il vento ad essere il protagonista dello scenario meteorologico sulla nostra regione a partire dalle prossime ore, con venti di Libeccio (Garbino) in intensificazione, specie sulle zone montuose e pedecollinari, nonché nelle principali valli che si affacciano sul versante adriatico, con raffiche localmente superiori ai 70-90 Km/h. E, se sul settore occidentale sono attese ancora precipitazioni, anche di forte intensità, sul settore orientale e costiero ci saranno ampie schiarite, intervallate da annuvolamenti ma con forti raffiche di vento.

Mappa relativa alle raffiche di vento previste in serata-nottata e, soprattutto, nella mattinata di martedì. Fonte Meteociel.fr

Ma quando ne usciremo? A partire da martedì pomeriggio assisteremo ad una progressiva attenuazione dei venti e dei fenomeni anche sul settore occidentale, con un deciso miglioramento del tempo che proseguirà almeno fino a mercoledì sera.

Lascia un commento

error: Content is protected !!