Ecco la perturbazione vista dal satellite NOAA-19: atteso ulteriore peggioramento dalle prossime ore e nella giornata di domenica

Questa immagine al visibile ricevuta dal satellite meteorologico ad orbita polare NOAA-19, ci mostra l’estesa perturbazione che, a partire dalle prossime ore, favorirà un moderato peggioramento delle condizioni atmosferiche anche sulla nostra regione, con precipitazioni in intensificazione, ad iniziare dal vicino Lazio, dalla Marsica e dall’Aquilano, in estensione verso le restanti zone entro le prime ore della mattinata di domenica.

Immagine al visibile del NOAA-19 ricevuta intorno alle 16.36

La perturbazione favorirà precipitazioni estese su gran parte del territorio regionale almeno fino al primo pomeriggio, quando potranno poi aumentare le probabilità di schiarite o quantomeno una temporanea attenuazione dei fenomeni sul settore orientale e costiero, specie nel Pescarese e nel Chietino, mentre le precipitazioni continueranno ad interessare gran parte del settore occidentale e le zone montuose, con nevicate sulle cime più alte dei nostri rilievi.

Dalla serata, tuttavia, nuovi rovesci torneranno a manifestarsi sul settore orientale, mentre una nuova veloce perturbazione tenderà a raggiungere la nostra penisola nelle prime ore della giornata di lunedì.

Lascia un commento

error: Content is protected !!