Veloce sistema nuvoloso attraverserà la nostra penisola favorendo annuvolamenti e rovesci anche sulla nostra regione, in particolare sul settore occidentale

Il promontorio di alta pressione che nella giornata di ieri ha favorito condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato anche sulla nostra regione, tenderà ad attenuarsi, favorendo il transito di un sistema nuvoloso di origine atlantica che, a dire il vero, sortirà ben pochi effetti sulla nostra regione, anche se non mancheranno annuvolamenti, localmente consistenti, più probabili sul settore occidentale e sulle zone montuose, dove non si escludono occasionali precipitazioni. Addensamenti possibili anche sul settore orientale e costiero, specie in serata e nelle prime ore della mattinata di venerdì, con occasionali rovesci, in attenuazione e in miglioramento nel corso della mattinata; tra venerdì e sabato, inoltre, è previsto il transito di una nuova e veloce perturbazione atlantica che sarà preceduta, dalla serata, da un progressivo rinforzo dei venti meridionali, con probabile Garbino sul settore orientale e costiero. Dalla tarda mattinata di sabato il peggioramento si manifesterà anche sul versante orientale e costiero con rovesci accompagnati da un temporaneo rinforzo dei venti settentrionali, in miglioramento nel tardo pomeriggio-sera; da domenica la situazione tenderà nuovamente a cambiare in quanto un grosso nucleo di aria fredda tenderà a raggiungere l’Europa centro-occidentale, favorendo un progressivo rinforzo dei venti anche sulle nostre regioni centro-settentrionali. A seguire, nei primi giorni della prossima settimana, l’aria fredda si riverserà verso l’Europa centro-orientale, interessando marginalmente anche la nostra penisola ma con dettagli ancora da analizzare.

Immagine all’infrarosso ricevuta dal satellite NOAA-19 intorno alle 05.11

Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso con ampie schiarite nel corso della mattinata, specie sul settore orientale, mentre nel pomeriggio assisteremo ad un graduale aumento della nuvolosità sulla Marsica, nell’Aquilano e sulle zone montuose, con possibili precipitazioni, occasionalmente a carattere temporalesco. In serata-nottata e nelle prime ore della mattinata di venerdì saranno possibili addensamenti anche sul settore costiero con possibili occasionali rovesci, in miglioramento nel corso della giornata.

Temperature: Generalmente stazionarie.

Venti: Deboli dai quadranti orientali con occasionali rinforzi dal pomeriggio, specie lungo la fascia costiera.

Mare: Poco mosso o localmente mosso.

Lascia un commento

error: Content is protected !!