Atteso un deciso rinforzo dei venti occidentali nella giornata di domenica con temporaneo aumento delle temperature. Da lunedì sera avremo un clima invernale

L’Italia è interessata dal transito di veloci sistemi nuvolosi che, nella giornata odierna, hanno favorito annuvolamenti, rovesci e temperature in diminuzione anche sulla nostra regione dove il tempo è migliorato dal pomeriggio. Ma, come anticipato nei precedenti aggiornamenti, si tratterà di una fase temporanea, in attesa di un nuovo peggioramento delle condizioni atmosferiche atteso nella giornata di domenica, caratterizzato da un progressivo rinforzo dei venti occidentali che, dalla tarda mattinata, inizieranno a soffiare anche sulla nostra regione, con raffiche anche piuttosto sostenute, specie sulle zone montuose e sul versante orientale, localmente superiori ai 60-80 Km/h.

Raffiche di vento previste nel pomeriggio-sera di domenica. Fonte METEOCIEL.FR

Il rinforzo dei venti favorirà anche un nuovo temporaneo aumento delle temperature, in particolar modo sul settore orientale e costiero, mentre nell’Aquilano, sulla Marsica e sulle zone montuose è previsto un graduale aumento della nuvolosità dal pomeriggio, associata a precipitazioni, con occasionali sconfinamenti verso le zone pedemontane che si affacciano sul versante adriatico.

Da lunedì la situazione cambierà nuovamente, sull’Italia ed in particolare sul settore adriatico, inizieranno ad affluire masse d’aria fredda che determineranno un generale calo delle temperature, fenomeni di instabilità sull’Adriatico centrale e sul versante orientale della nostra regione, specie nel pomeriggio-sera e, soprattutto, nella giornata di martedì, quando avremo un clima invernale su gran parte della nostra regione e rovesci sul settore orientale e costiero, nevosi intorno ai 900-1000 metri, ma localmente a quote lievemente più basse.

Precipitazioni previste nel pomeriggio-sera di lunedì secondo il modello WRF. Fonte METEOCIEL.FR

Non arriva il gelo ma comunque tornerà il clima invernale sulla nostra regione, specie nei primi giorni della prossima settimana, mentre successivamente la situazione prevista risulta ancora piuttosto incerta: ne riparliamo.

Temperature a 1500mt circa previste martedì secondo il modello WRF. Fonte METEOCIEL.FR

Lascia un commento

error: Content is protected !!