La presenza dell’alta pressione continuerà a favorire tempo stabile e temperature al disopra delle medie stagionali anche sulla nostra regione

La nostra penisola continua ad essere interessata da una vasta area di alta pressione che determina condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato su gran parte delle nostre regioni anche se, rispetto alla giornata di eri, nubi stratiformi iniziano ad essere presenti sul settore tirrenico e sulle regioni settentrionali con conseguenti banchi di nebbia, specie durante le ore più fredde della giornata. Banchi di nebbia probabili anche sulla nostra regione, specie nelle valli interne della Marsica e dell’Aquilano anche se, tra oggi e la giornata di mercoledì, saranno possibili foschie e occasionali banchi di nebbia anche sul settore orientale e costiero; poche novità di rilievo sulle zone alto collinari e montuose dove prevarrà il cielo sereno e le temperature continueranno a mantenersi ben al disopra delle medie stagionali. A partire da giovedì, inoltre è prevista una nuova decisa rimonta dell’alta pressione sull’Europa occidentale e sulle nostre regioni settentrionali con un conseguente aumento delle temperature, più consistente sulla penisola iberica e sulla Francia, mentre sul bordo orientale dell’alta pressione giungeranno masse d’aria fredda provenienti dall’Europa orientale che, molto probabilmente, raggiungeranno le regioni meridionali e, marginalmente, le regioni centrali a partire da venerdì sera e nella giornata di sabato, favorendo un deciso calo delle temperature e un aumento dell’instabilità che, alla base dei dati attuali, si manifesterà anche sulla nostra regione: vedremo.

Immagine all’infrarosso del satellite MSG-4. FONTE METEO60.FR

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso, specie sul settore orientale, costiero e sulle zone montuose, mentre sulla Marsica e nell’Aquilano potranno manifestarsi banchi di nebbia, specie durante le ore più fredde della giornata. Sulla Marsica, inoltre, non si escludono annuvolamenti nel corso della giornata. Poche novità nella giornata di mercoledì ma non si escludono banchi di nebbia anche sul settore orientale e, localmente, lungo la fascia costiera.

Temperature: Generalmente stazionarie ma ancora al disopra delle medie stagionali. Gelate diffuse nelle pianure e nelle valli interne.

Venti: Deboli di direzione variabile o a regime di brezza.

Mare: Generalmente calmo o quasi calmo.

Lascia un commento

error: Content is protected !!