Tempo in graduale miglioramento ma non mancheranno annuvolamenti nel corso della giornata. Tra venerdì e sabato probabile transito di una nuova perturbazione

La situazione meteorologica è in miglioramento rispetto ai giorni scorsi, l’aria fredda che ha favorito annuvolamenti, precipitazioni e forti venti di Grecale, ha ormai abbandonato la nostra penisola e nelle prossime ore è atteso un ulteriore miglioramento delle condizioni atmosferiche, anche se non mancheranno annuvolamenti su gran parte delle nostre regioni peninsulari, ma si tratterà di nubi alte e stratificate che non produrranno fenomeni di rilievo. Annuvolamenti più consistenti saranno possibili, nella giornata di mercoledì, soprattutto a ridosso dei rilievi, tuttavia fino alle prime ore della giornata di venerdì il tempo non dovrebbe subire sostanziali variazioni, mentre tra venerdì e sabato è previsto un graduale peggioramento delle condizioni atmosferiche a causa del probabile arrivo di una perturbazione atlantica che, alla base dei dati attuali, attraverserà anche la nostra regione, favorendo annuvolamenti e precipitazioni. Gli ultimi aggiornamenti dei modelli matematici, inoltre, evidenziano un probabile miglioramento delle condizioni atmosferiche nella giornata di domenica, a causa della rimonta di un promontorio di alta pressione che, se confermato, si estenderà anche verso la nostra regione.

Immagine all’infrarosso ricevuta dal satellite NOAA-19 intorno alle 06.04

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso per la presenza di nubi medio-alte  che favoriranno annuvolamenti per gran parte della giornata, almeno fino al pomeriggio, ma non si prevedono fenomeni di rilievo. Nella giornata di mercoledì è previsto un ulteriore miglioramento delle condizioni atmosferiche anche se non mancheranno residui addensamenti a ridosso dei rilievi, specie al mattino e nel primo pomeriggio.

Temperature: In graduale aumento, specie nei valori massimi.

Venti: Deboli dai quadranti nord-orientali con occasionali rinforzi lungo la fascia costiera.

Mare: Generalmente mosso.

Lascia un commento

error: Content is protected !!