Tempo in miglioramento nelle prossime ore ma non mancheranno annuvolamenti pomeridiani, anche nella giornata di sabato, mentre da domenica instabilità in aumento

La perturbazione che nella giornata di ieri e in nottata ha attraversato anche la nostra regione, ha ormai abbandonato la nostra penisola e, nelle prossime ore, sono attese ampie schiarite su tutto il territorio regionale, anche se non mancheranno addensamenti pomeridiani a ridosso dei rilievi che potranno dar luogo ad occasionali precipitazioni nel pomeriggio, in particolare a ridosso dei rilievi e sulle zone pedecollinari che si affacciano sul versante adriatico, in attenuazione in serata e in nottata. Anche nella giornata di sabato prevarranno le schiarite su gran parte delle nostre regioni, tuttavia durante le ore centrali della giornata e nel corso del pomeriggio saranno possibili annuvolamenti lungo la dorsale appenninica, con possibili occasionali precipitazioni sparse. A partire dalla serata di sabato, inoltre, assisteremo ad un graduale aumento della nuvolosità a causa dell’avvicinamento di corpi nuvolosi provenienti dal Mediterraneo occidentale che, alla base dei dati attuali, potranno favorire annuvolamenti consistenti e possibili precipitazioni anche sulla nostra regione, specie nel pomeriggio-sera e nella giornata di lunedì. Gli ultimi aggiornamenti dei modelli matematici, inoltre, evidenziano un quadro meteorologico caratterizzato dall’arrivo di sistemi nuvolosi anche nel corso della prossima settimana: correnti atlantiche favoriranno l’ingresso di perturbazioni sul Mediterraneo centrale e sulla nostra penisola. Vedremo.

Immagine all’infrarosso ricevuta dal satellite NOAA-19 intorno alle 6.25

Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso con ampie schiarite nel corso della mattinata anche se, durante le ore centrali della giornata e nel corso del pomeriggio, saranno possibili annuvolamenti consistenti a ridosso dei rilievi e sulle zone pedecollinari che si affacciano sul versante adriatico, dove non si escludono occasionali rovesci, in attenuazione in serata e in nottata. Prevalenza di schiarite nella mattinata di sabato, mentre nel pomeriggio assisteremo al consueto sviluppo di addensamenti a ridosso dei rilievi, ma dalla serata è previsto un graduale aumento della nuvolosità.

Temperature: In diminuzione rispetto alla giornata di ieri, specie sul settore centro-orientale e lungo la fascia costiera.

Venti: Deboli occidentali con residui rinforzi al primo mattino; dal pomeriggio tenderanno a provenire dai quadranti orientali, rinforzando, specie lungo la fascia costiera.

Mare: Generalmente mosso.

 

Lascia un commento

error: Content is protected !!