Prosegue l’instabilità al meridione e sulle isole maggiori, mentre sulle regioni centrali prevale il bel tempo, anche se non mancheranno occasionali annuvolamenti in giornata

La nostra penisola continua ad essere interessata da condizioni di instabilità, in particolare sulle nostre isole maggiori e al meridione, dove sono ancora presenti annuvolamenti e precipitazioni, anche a carattere temporalesco che, nelle prossime ore, risulteranno particolarmente intense sulla Sicilia e, marginalmente, sulla Sardegna; è migliorato il tempo sulle regioni settentrionali, mentre su gran parte delle nostre regioni centrali proseguirà il tempo stabile e prevalentemente soleggiato con possibili annuvolamenti nel corso della giornata, in particolare sulle zone appenniniche, in attenuazione in serata e in nottata. Nei prossimi giorni, alla base dei dati attuali, sul Mediterraneo centrale e sulla nostra penisola è prevista la rimonta di un promontorio di alta pressione di matrice africana che, a partire da venerdì e nel corso del fine settimana, si estenderà verso le nostre regioni, favorendo condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato con temperature in aumento, specie nei valori massimi; temperature in aumento anche sulla nostra regione, con punte massime localmente superiori ai +30°C, specie nelle principali valli (Valle Peligna, Val Vomano, Val Pescara e Val di Sangro). Il tempo stabile e le temperature ben al disopra delle medie stagionali continueranno a manifestarsi anche nella giornata di lunedì, tuttavia nei giorni successivi sembra possibile un graduale cedimento dell’alta pressione e un progressivo calo delle temperature.

Immagine all’infrarosso ricevuta dal satellite NOAA-18

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con possibili banchi di nebbia al mattino, specie nelle valli interne dell’Aquilano, in diradamento nel corso della mattinata; possibili annuvolamenti durante le ore centrali della giornata e nel corso del pomeriggio, specie in prossimità dei rilievi, in attenuazione in serata e in nottata. Poche novità nel corso della giornata di giovedì, proseguirà il tempo stabile con temperature massime in lieve aumento.

Temperature: Generalmente stazionarie o in lieve aumento, specie nei valori massimi.

Venti: Deboli dai quadranti settentrionali lungo la fascia costiera con possibili rinforzi in mattinata. Deboli occidentali altrove.

Mare: Poco mosso o localmente mosso durante le ore centrali della giornata.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

Lascia un commento

error: Content is protected !!