Bel tempo (con occasionali addensamenti) sul settore orientale e sulle zone collinari, mentre annuvolamenti più consistenti interesseranno il settore occidentale e le zone montuose con possibili rovesci

La nostra penisola risulta interessata dal transito di sistemi nuvolosi di origine atlantica che, in queste ultime ore, hanno raggiunto l’arco alpino, favorendo un graduale aumento della nuvolosità anche sulle regioni centrali dove, nelle prossime ore, a causa del richiamo di masse d’aria umida provenienti dai quadranti meridionali, saranno possibili annuvolamenti consistenti soprattutto sul settore tirrenico e sulle zone montuose, dove non si escludono rovesci sparsi, in estensione verso il settore occidentale della nostra regione, in particolare sulla Marsica, nell’Aquilano e sulle zone montuose. Non si prevedono sostanziali variazioni sul versante adriatico e lungo la fascia costiera dove prevarrà il bel tempo anche se non mancheranno annuvolamenti nel corso della giornata. Poche novità nella giornata di domenica, si avrà una prevalenza di bel tempo con annuvolamenti pomeridiani sulle zone montuose, sulla Marsica e nell’Aquilano, in attenuazione in serata e in nottata, mentre gli ultimi aggiornamenti dei modelli matematici evidenziano il probabile arrivo di una perturbazione dall’Europa settentrionale che, se confermata, favorirà un nuovo peggioramento delle condizioni atmosferiche e temperature in generale diminuzione.

Immagine all’infrarosso ricevuta dal satellite MSG-4

Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo sereno o poco nuvoloso con annuvolamenti sul settore occidentale, in intensificazione nel corso della giornata, specie sulla Marsica, nell’Aquilano e sulle zone montuose che si affacciano ad ovest, dove non si escludono occasionali rovesci, in attenuazione in serata e in nottata. Non cambierà di molto la situazione lungo la fascia costiera e sulle zone collinari dove prevarrà il bel tempo con possibili annuvolamenti nel corso della giornata. Bel tempo nella giornata di domenica con possibili annuvolamenti sulle zone interne e montuose, più consistenti sulla Marsica e nell’Aquilano, in attenuazione in serata e in nottata.

Temperature: Generalmente stazionarie.

Venti: Deboli orientali con rinforzi dal pomeriggio lungo la fascia costiera, occidentali altrove.

Mare: Generalmente poco mosso o localmente mosso durante le ore centrali della giornata e nel corso del pomeriggio.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

Lascia un commento

error: Content is protected !!