Domenica all’insegna del bel tempo con annuvolamenti (nubi alte e stratificate) nel corso della giornata e temperature al disopra delle medie stagionali

La nostra penisola continua ad essere interessata da un promontorio di alta pressione che determina condizioni di tempo stabile e temperature ben al disopra delle medie stagionali, anche se, rispetto ai giorni scorsi, sul bordo occidentale dell’alta pressione inizia ad avvicinarsi un sistema nuvoloso proveniente dal Mediterraneo occidentale che, nelle prossime ore, favorirà annuvolamenti su gran parte delle nostre regioni, ma si tratterà di nubi medio-alte e stratificate che, sulla nostra regione, non produrranno fenomeni. Non cambierà di molto la situazione nella giornata di lunedì, anche se nubi più consistenti potrebbero interessare il settore tirrenico ma senza fenomeni di rilievo, mentre tra martedì e mercoledì un debole sistema nuvoloso di origine atlantica sembra destinato ad attraversare le nostre regioni, favorendo un graduale peggioramento delle condizioni atmosferiche in particolare sulle regioni tirreniche e sulle zone appenniniche.

Immagine al visibile ricevuta dal satellite NOAA-18 intorno alle 09.53

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con possibili annuvolamenti provocati dal transito di nubi medio-alte e stratificate che non produrranno fenomeni. Foschie dense e occasionali banchi di nebbia possibili durante le ore serali, notturne e al primo mattino, in particolare nelle valli interne della Marsica e dell’Aquilano, anche se non si escludono strati nebbiosi anche sul settore adriatico. Poche novità nella giornata di lunedì.

Temperature: In aumento, specie nei valori massimi.

Venti: Deboli a regime di brezza.

Mare: Quasi calmo o poco mosso con moto ondoso in temporaneo aumento nel pomeriggio

Lascia un commento

error: Content is protected !!