La settimana si apre all’insegna del tempo stabile ma con annuvolamenti sulle regioni centro-settentrionali e temperature ancora al disopra delle medie stagionali

La nostra penisola risulta ancora interessata da un promontorio di alta pressione che determina condizioni di tempo stabile e temperature ben al disopra delle medie stagionali anche se, rispetto ai giorni scorsi, la struttura di alta pressione inizia a cedere sul bordo occidentale e ciò provoca l’arrivo di corpi nuvolosi provenienti dal Mediterraneo occidentale che, nelle prossime ore, attraverseranno le nostre regioni, favorendo annuvolamenti ma senza fenomeni di rilievo in quanto si tratterà di nubi prevalentemente medio-alte e stratificate. Tra martedì e mercoledì un sistema nuvoloso più organizzato attraverserà la nostra penisola, favorendo un graduale peggioramento delle condizioni atmosferiche, in particolare sul settore tirrenico, dove sono attese precipitazioni che si spingeranno verso le aree appenniniche, ma solo occasionalmente raggiungeranno il settore adriatico. Nei prossimi giorni, inoltre, nuovi corpi nuvolosi attraverseranno le nostre regioni ma non saranno particolarmente organizzati, mentre le analisi per il medio-lungo termine evidenziano un possibile deciso peggioramento nel corso della prossima settimana, ovviamente da confermare nei prossimi aggiornamenti.

Immagine all’infrarosso ricevuta dal satellite NOAA-19 intorno alle 06.01

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso per la presenza di nubi medio-alte e stratificate che non produrranno fenomeni; una temporanea attenuazione della nuvolosità è prevista nel tardo pomeriggio-sera, tuttavia nella giornata di martedì si avvicinerà un nuovo sistema nuvoloso che favorirà un temporaneo peggioramento delle condizioni atmosferiche soprattutto sulle zone montuose, sulla Marsica e nell’Aquilano, con possibilità di precipitazioni tra la serata e la nottata.

Temperature: Generalmente stazionarie ma ben al disopra delle medie stagionali.

Venti: Deboli a regime di brezza o meridionali.

Mare: Quasi calmo o poco mosso con moto ondoso in temporaneo aumento durante le ore centrali della giornata.

Lascia un commento

error: Content is protected !!