La presenza di un promontorio di alta pressione garantirà tempo stabile su gran parte delle nostre regioni almeno fino alla giornata di sabato

La nostra penisola continua ad essere interessata da un promontorio di alta pressione che determina condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato su gran parte delle nostre regioni e, di conseguenza, il bel tempo continua a manifestarsi anche sulla nostra regione dove, nelle prossime ore, splenderà il sole e le temperature massime subiranno un lieve aumento. Non cambierà di molto la situazione meteorologica nelle prossime ore e, almeno fino alla giornata di sabato, sulle nostre regioni continuerà il bel tempo con possibili annuvolamenti e temperature in lieve aumento, in particolare nei valori massimi; successivamente nel fine settimana, in particolare nella giornata di domenica, le regioni centro-meridionali saranno marginalmente influenzate dall’arrivo di masse d’aria fredda provenienti dall’Europa orientale e dai vicini Balcani, che determineranno un generale calo delle temperature, annuvolamenti e possibili fenomeni di instabilità che potranno manifestarsi anche nei primi giorni della prossima settimana.

Immagine all’infrarosso ricevuta dal satellite NOAA-19 intorno alle 6.13

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con possibili occasionali annuvolamenti nel corso della giornata; foschie dense possibili lungo i litorali e sull’Adriatico centrale nel corso del pomeriggio-sera. Poche novità nella giornata di venerdì, proseguirà il tempo stabile con temperature massime in ulteriore lieve aumento, specie sulle zone collinari e montuose. Gelate diffuse durante le ore serali, notturne e al primo mattino, specie sulla Marsica e nell’Aquilano.

Temperature: In lieve aumento, specie nei valori massimi.

Venti: Deboli di direzione variabile.

Mare: Quasi calmo o poco mosso.

Giovanni De Palma – AbruzzoMeteo

Lascia un commento

error: Content is protected !!